Teatro Tirano

Tirano, torna "Magico Crocevia", il festival degli artisti di strada

In programma sei spettacoli di sei diverse compagnie, con il gustoso antipasto di martedì 3 agosto, seguito poi dagli spettacoli di venerdì 6 e sabato 7 agosto

Il Festival degli artisti di strada tiranese "Magico Crocevia" torna con una serie di serate e spettacoli sorprendenti per un pubblico di tutte le età. Un’edizione ancor più all'insegna del divertimento che, dopo un anno complicato, offre un week end di leggerezza e piacere di stare insieme, in sicurezza, negli spazi di Piazza Basilica con una anticipazione il 3 agosto in Piazza Salis.

Ospiti dell’8° edizione 6 diversi spettacoli di 6 compagnie italiane e straniere che si esibiranno divertendo e affascinando il pubblico.

Il debutto

Per scaldare gli animi, martedì 3 agosto in Piazza Salis si comincia con l’Opera buffa in cucina "ROSSINI FLAMBE" del Teatro Due Mondi con le schermaglie fra due cuochi gemelli fra dispetti e disastri culinari con canti dal vivo. Lo spettacolo andrà in scena a partire dalle 21.

Il programma

Appuntamento, poi per l'apertura vera e propria in Piazza Basilica venerdì 6 con CIRCO BAZZONI un caravanserraglio di acrobazie, giocolerie e tante sorprese immancabili con la compagnia Ambaradan capeggiata da Lorenzo Baronchelli con la sua nota verve e con l’acrobata cileno Mistral che già qualche anno fa aveva lasciato il pubblico di Magico Crocevia a bocca aperta.

A seguire la Microband una delle più conosciute e apprezzate formazioni di teatro comico musicale a livello internazionale che presenta il suo spettacolo più gettonato: "CLASSICA FOR DUMMIES" (Musica classica per scriteriati) che farà apprezzare la musica classica a tutti con le sue irresistibili gag, le sue magiche invenzioni e quella vena di comica follia che tanto li ha fatti apprezzare dal pubblico di tutta Europa.

Sabato 7 si avvia con uno scoppio di energia grazie alla musica di Prismabanda con il suo spettacolo in movimento URKA!. Una giovane formazione di 8 elementi che intrattiene il pubblico con un musical tra gag, coreografie e giocoleria.

Dopo di loro entrerà in scena il duo del Circobipolar con il suo CAFÉ ROUGE spettacolo di circo e teatro di strada energetico e dinamico, che unisce il mondo terreno a quello dell'aria, fra umorismo e poesia. Un’elegante acrobata e un eccentrico giocoliere che stupiranno il pubblico lasciandolo senza fiato.

Ole Comedy Paul Morocco-2

Il gran finale del Magico Crocevia 2021 vede la presenza straordinaria di Paul Morocco, il leggendario clown musicista americano che ha mosso i primi passi nel ‘78 a Covent Garden per poi girare tutto il mondo ed essere definito il Gypsy Kings dello spettacolo comico. In scena con i suoi due “amigos” Alessandro Bernardi e Antonio Gomez porta sulla Piazza della Basilica il suo spettacolo cult OLE' COMEDY che ha fatto il giro del mondo. Un’esplosione di musica latina e comicità, una provocatoria e sovversiva celebrazione del flamenco reinterpretato da Paul Morocco che trascineranno il pubblico nell’emozione del flamenco, della salsa, dello swing e del pop per una grande festa piena di invenzioni divertenti e surreali. 

Come assistere agli spettacoli

La partecipazione a "MAGICO CROCEVIA" è gratuita ma anche quest’anno dovrà seguire le norme covid: la fruizione degli spettacoli sarà consentita nei posti a sedere disposti negli spazi delimitati della Piazza. I posti sono limitati con prenotazione vivamente consigliata online sulla piattaforma EVENTBRITE.IT.  

Da venerdì 6 agosto, per accedere allo spettacolo sarà necessario esibire il certificato Green Pass valido (ad eccezione di bambini e ragazzi fino ai 12 anni). In caso di maltempo gli spettacoli verranno presentati all’Auditorium Trombini.  

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirano, torna "Magico Crocevia", il festival degli artisti di strada

SondrioToday è in caricamento