rotate-mobile
Programma intenso

Sondrio, tutte le iniziative per queste festività natalizie

Le piazze Campello e Garibaldi avvolte da giochi di luce, i mercatini, gli spettacoli e i laboratori rendono speciale questo periodo già di per sé magico

La tradizionale apertura dell'Immacolata ha acceso le luci sul Natale di Sondrio: il programma di iniziative messo a punto dall'amministrazione comunale si è aperto con la magia del bosco incantato in una piazza Campello mai così suggestiva, con il videomapping sulla Torre ligariana e con i giochi luminosi dei Giardini Sassi. Un'atmosfera che si ritrova anche in piazza Garibaldi con la pista di pattinaggio e il 2024 scintillante già diventato lo scenario prediletto per i selfie.

La Sondrio natalizia piace e convince e alla vigilia di questo secondo weekend di festa cresce l'attesa per le tante iniziative che verranno proposte per accompagnare sondriesi e turisti fino alle soglie del Natale. Nel pomeriggio di domani, sabato 16 dicembre, in piazza Campello, si potrà assistere al Flash Mob Christmas Dance Show, a cura di Roberta Ferrara, e alle evoluzioni di Boule à neige aerial show. E se le luci e gli effetti luminosi non bastassero ci si potrà ritrovare attorno al grande falò che la Protezione civile accenderà nel pomeriggio di domenica 17 dicembre, a partire dalle ore 17, servendo tè, vin brûlé e panettone a tutti i presenti.

Al Teatro Sociale, alle ore 17.30, è in programma lo spettacolo teatrale per bambini "Cose dell'altro mondo", mentre a Castello Masegra, dalle ore 15 alle ore 19, sfilerà il Presepe vivente a cura dei volontari di Sondrio "I Magut" e la Compagnia del Presepe Vivente.

Nelle giornate del 16 e del 17 e di nuovo dal 21 al 24 dicembre i mercatini di Natale accompagneranno le passeggiate in centro città, tra piazza Garibaldi e corso Italia, si potrà salire sulla carrozza di Babbo Natale, con partenza da piazza Garibaldi, partecipare ai laboratori di Mastro Presepio a Palazzo Martinengo e ai laboratori di Natale al Mvsa, dove è esposta l'opera "Adorazione dei pastori". Sempre al Museo Valtellinese di Storia e Arte si potrà viaggiare virtualmente sulla slitta di Babbo Natale: basterà indossare l'apposito visore per volare verso la Lapponia.

Luci e colori nel Natale di Sondrio

"Il programma ricalca quello del Natale scorso che era stato molto apprezzato con l'inserimento di alcune novità, a cominciare dal viaggio sulla slitta di Babbo Natale che proponiamo in collaborazione con gli Amici di Como - sottolinea il vicesindaco e assessore alle attività produttive e agli eventi Francesca Canovi -. Dai primi riscontri sembra che le nostre proposte siano gradite ai cittadini e alle persone che visitano Sondrio: l'atmosfera natalizia invoglia ad attardarsi tra le vie e a trascorrere del tempo in città, favorendo lo shopping nei negozi e le consumazioni negli esercizi pubblici. Anche da parte degli operatori, pur non essendo ancora entrati nel vivo del Natale, le prime impressioni sono positive. Sono grata a tutti i volontari che si sono impegnati per rendere queste festività magiche e coinvolgenti, agli enti e agli sponsor che ci hanno sostenuto: il Natale è di tutti e vogliamo festeggiarlo insieme".

La settimana prossima, venerdì 22 dicembre, le canzoni di Natale allieteranno il tradizionale scambio degli auguri tra amministratori e cittadini, alle ore 17, in piazza Campello, mentre sabato 23 il Cai di Sondrio darà vita alla spettacolare calata dei Babbi Natale dalla Torre ligariana. Il programma dettagliato è disponibile sul sito internet www.visitasondrio.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, tutte le iniziative per queste festività natalizie

SondrioToday è in caricamento