rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
La città non si ferma

A Sondrio è in arrivo un Natale di luci e colori

Confermate tutte le iniziative che già hanno animato il capoluogo nel 2022. Il via l'8 dicembre

Sondrio Festival e "Natura in bellezza" si sono conclusi soltanto da poche ore ma si pensa già al Natale: dopo i fine settimana di novembre che hanno animato la città in un'atmosfera gioiosa che ha contagiato tutti, con l'Immacolata, com'è tradizione, avranno inizio gli eventi natalizi.

Da settimane, l'amministrazione comunale è impegnata nell'allestimento di un programma che ricalcherà quello tanto apprezzato nel 2022 che ruoterà attorno alla pista di pattinaggio, che verrà realizzata in piazza Garibaldi, e alle proiezioni video in piazza Campello, con la novità della visita virtuale alla casa di Babbo Natale. L'ufficialità e la presentazione degli eventi natalizi sono attese per i prossimi giorni.

"Tutto è stato definito - spiega il vicesindaco e assessore agli eventi e alle attività produttive Francesca Canovi - mancano soltanto alcuni dettagli. Come negli anni passati, il nostro obiettivo è quello di regalare ai sondriesi e ai turisti la giusta atmosfera natalizia, con luci e animazione, per trascorrere in serenità questo periodo dell'anno, per passeggiare in città e fare acquisti. Come sempre ci siamo confrontati con gli operatori per coinvolgerli: chi volesse sostenere queste iniziative come sponsor può ancora farlo".

"Sappiamo quanto è importante per il settore commerciale il periodo delle festività natalizie e una città accesa risulta più accogliente - aggiunge Armando Lanzetti, vicepresidente dell’associazione mandamentale di Sondrio dell’Unione Commercio e Turismo – e infatti, come lo scorso anno, contribuiremo a illuminare Sondrio. Verrà anche riproposta un’iniziativa che lo scorso inverno aveva riscosso grande apprezzamento tra residenti e turisti: in piazza Garibaldi, troverete infatti un tunnel luminoso dell’Unione riportante la scritta 2024. Un’idea che aveva fatto breccia: tantissime le foto e i selfie scattati vicino all’installazione tridimensionale, pubblicati poi sui social network".

L'anno scorso le iniziative per il Natale erano state molto apprezzate e ogni sera erano in molti a fermarsi davanti a Palazzo Pretorio per ammirare il videomapping che tornerà puntualmente anche in questo 2023. Oltre ai mercatini, alla pista di pattinaggio, alla visita virtuale alla casa di Babbo Natale e all'intrattenimento, con eventi che si svolgeranno soprattutto il sabato e la domenica, nelle giornate di maggiore afflusso, come il già annunciato laboratorio "Rosso Natale", riservato ai bambini, in programma nella mattina del 23 dicembre al Museo Valtellinese di Storia e Arte. Nel frattempo, già da mercoledì, sempre al Mvsa, nella stüa, si potrà ammirare l'opera "Adorazione dei pastori", attribuita alla Bottega del Veronese. "L'essenza del Natale", un regalo per gli appassionati d'arte ma non solo, è un'altra delle iniziative dell'amministrazione comunale per le festività di fine anno. Da oggi è in fase di allestimento il taxus nel giardino di Palazzo Martinengo divenuto un simbolo del Natale per la città. 

Sondrio quindi non si ferma mai: il mese di novembre è stato intenso e animato e dicembre non lo sarà di meno. "Natura in bellezza", la novità introdotta quest'anno, e prima "Formaggi in piazza", con le iniziative proposte, hanno ottenuto riscontri molto positivi sia in termini di partecipazione che di gradimento. Per "Natura in bellezza", in particolare, si può parlare di una sfida vinta, poiché si trattava di un vero e proprio esordio: la valorizzazione del territorio attraverso le erbe spontanee e l'utilizzo per l'igiene e la bellezza, il messaggio di benessere e le passeggiate in città e negli immediati dintorni hanno piacevolmente sorpreso sondriesi e non. Sabato l'incontro sull'ortoterapia ha visto un buona partecipazione e le escursioni di ieri hanno registrato il tutto esaurito.

"Davvero non potevamo sperare in un esordio migliore per questo evento che certamente riproporremo l'anno prossimo - conclude l'assessore Canovi -. I temi che abbiamo posto al centro riscuotono grande interesse tra il pubblico e ci consentono di valorizzare e promuovere il territorio con le sue peculiarità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Sondrio è in arrivo un Natale di luci e colori

SondrioToday è in caricamento