Venerdì, 6 Agosto 2021
Eventi

Vittorio Sgarbi e Federico Buffa a Bormio grazie a "La Milanesiana"

Da domani a mercoledì concerti, mostre e spettacoli culturali

Dopo la tappa di Sondrio che ha inaugurato l'edizione 2021 del festival, "La Milanesiana" torna in Valtellina: lo farà a Bormio da domani, 5 luglio a mercoledì (7 luglio) con iniziative davvero interessanti e ospiti d'eccezione.

Si comincia, come detto, domani sera alle 21 con la serata "Leonardo Sciascia. A futura memoria (se la memoria ha un futuro)" organizzata in collaborazione con il Rotary Club Bormio Contea: dopo i saluti istituzionali, sul palco per una serie di letture di brani dell'autore siciliano si alterneranno Sabrina Colle, Vittorio Sgarbi e Pietrangelo Buttafuoco. Seguirà poi il concerto di Giuseppina Torre "A ciascuno il suo..life book". La serata sarà introdotta da Paola Romerio Bonazzi ed Elisabetta Sgarbi, l'ideatrice del festival "La Milanesiana".

La mostra e lo sport

Martedì alle 12 alla Banca Popolare di Sondrio verrà inaugurata la mostra "Adelchi Riccardo Mantovani. Sogni lungo il Po", curata da Angela Bighi e Vittorio Sgarbi e promossa in collaborazione con la stessa Bps, il Rotary Club Bormio Contea e Ciaccia Arte. Proprio in occasione dell'inaugurazione, Adelchi Riccardo Mantovani riceverà il premio Rosa d'Oro della Milanesiana per l'Arte.

La serata, invece, in piazza del Kuerc a partire dalle 21 vedrà lo spettacolo di Federico Buffa (con Alessandro Nidi) "Italia mundial" introdotto da Elisabetta Sgarbi.

La musica

Infine, mercoledì, sempre a partire dalle 21 piazza del Kuerc sarà animata dallo spettacolo "Extraliscio. E' bello perdersi. Tour d'Italie" con le letture di Andrew Sean Greer e il concerto "Extraliscio" di Davide Toffolo. A introdurre, come di consueto, Elisabetta Sgarbi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Sgarbi e Federico Buffa a Bormio grazie a "La Milanesiana"

SondrioToday è in caricamento