Parco delle Orobie: sabato e domenica torna "Bioblitz Lombardia"

Due giornate per trasformarsi in naturalisti, vivendo la natura con occhi diversi, soffermandosi sui colori e sui rumori, cercando specie arboree e animali

Due giornate per trasformarsi in naturalisti, vivendo la natura con occhi diversi, soffermandosi sui colori e sui rumori, cercando specie arboree e animali. Dopo la versione casalinga del maggio scorso, in pieno lockdown, quando l'invito era ad osservare dal proprio terrazzo o in giardino, "Bioblitz", l'evento naturalistico promosso da Regione Lombardia e Area Parchi in collaborazione con le aree protette lombarde, tra cui il Parco delle Orobie Valtellinesi, ritorna nella sua formula tradizionale proponendo escursioni guidate o autonome nella natura. L'appuntamento è per sabato 12 e domenica 13 settembre: si andrà alla scoperta di insetti, anfibi e invertebrati acquatici, guidati da esperti, nelle valli del Parco. Le escursioni guidate sono completamente gratuite ma l'iscrizione è obbligatoria e i posti sono limitati per rispettare le misure di sicurezza anti covid-19.

Per grandi e piccoli, appassionati e curiosi, singolarmente o in team è possibile partecipare a una maratona naturalistica per ricercare, individuare e classificare il maggior numero di forme di vita animali e vegetali e condividere le informazioni attraverso la app "iNaturalist" e i social network.

Sabato 12 e domenica 13 settembre, e soltanto in questi due giorni, si potrà fotografare o registrare immagini e suoni della natura e caricare fotografie e audio sulla app: una volta validata l'osservazione diventerà patrimonio di conoscenza per tutta la comunità scientifica. Per la giornata di sabato si può scegliere tra "Che insetto è", censimento di insetti con l'esperto Martino Salvetti in un'escursione da Castello dell'Acqua alla località Piazzola, tra le valli d'Arigna e Malgina, e "La salamandra vien di notte...", censimento di anfibi con l'esperto Raoul Manenti, in una camminata notturna da Albaredo per San Marco in direzione Dosso Chierico. Per domenica 13 settembre sono previsti "Chi si nasconde sotto il sasso?", censimento di macroinvertebrati acquatici con l'esperto e Guida Parco Giorgio Tanzi, in un'escursione in val Tronella, in Valgerola, e "Il microfono in uno specchio d'acqua", censimento di microinvertebrati acquatici con l'esperto Raoul Manenti in località Briotti, nel comune di Ponte in Valtellina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul sito internet www.parcorobievalt.com sono disponibili le schede delle singole proposte, mentre per informazioni e iscrizioni si può scrivere a info@parcorobieval.com o chiamare il 329 2280341.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Coronavirus, crescono i casi di positività in Valtellina e Valchiavenna

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento