Mostra del Bitto 2020: Morbegno, una città da gustare

In una Mostra del Bitto in edizione limitata, che si svolgerà tutta nel centro cittadino, un ruolo di primo piano è svolto da ristoranti e bar che sabato 17 e domenica 18 ottobre accoglieranno i visitatori con "Menù al Dop" e "Cheese Hour". Due iniziative dedicate alla prestigiosa manifestazione per esaltare i prodotti tipici locali, primo fra tutti il formaggio Bitto, rivisitati in invitanti stuzzichini e reinterpretati in prelibati piatti, da quelli tradizionali alle nuove creazioni. Per gli operatori morbegnesi, del centro città ma non solo, l'opportunità di proporsi a un pubblico più vasto e attento alle proposte culinarie.

Presso "Antica Osteria Rapella 1866", "Osteria San Giovanni", "Ristorante Ancora" e "Vecchio Ristorante Fiume" sarà possibile gustare menù mitici sotto il segno della qualità certificata dalle denominazioni di origine, potendo scegliere tra una lista completa o ridotta, fra diverse opzioni di antipasti, primi e secondi. Dalla Bresaola della Valtellina e dai salumi locali agli inimitabili pizzoccheri, dagli sciatt ai formaggi fino alla selvaggina e ai vini rossi valtellinesi. Sarà invece "Cheese Hour" in dieci bar di Morbegno: "Bar Pasticceria Cappuccini", "Caffè del Centro", "Caffè Gallery", "Far niente", "Il Bar", "La Bottega", "May Bar Pizzeria", "Stop Over Wine Drink Food", "Wine Bar La Tavernetta", "Panificio Pasticceria Spini". Durante la due giorni della Mostra del Bitto verranno proposti menù completi e snack, comprese pizze e piadine con condimenti e ripieni valtellinesi. Per tutti è gradita la prenotazione, soprattutto per essere certi di trovare posto all'ora preferita: i recapiti dei ristoranti e dei bar aderenti con le rispettive proposte si trovano sul sito internet www.mostradelbitto.com.

I visitatori della Mostra del Bitto, valtellinesi o provenienti da fuori provincia, troveranno una città partecipe e coinvolta, perfettamente integrata nella manifestazione che più di tutte la rappresenta, desiderosa di mettersi in mostra con tutto ciò che ha da offrire. Le misure di sicurezza non toglieranno nulla all'atmosfera che la manifestazione crea in tutta Morbegno, rendendo il fine settimana assolutamente speciale, come avviene ogni anno in ottobre. A pochi giorni dall'evento, aumentano le prenotazioni per le degustazioni che si svolgeranno tra il chiostro e il convento di Sant'Antonio e Palazzo Malacrida in spazi appositamente allestiti che rispettano il distanziamento sociale. Nove proposte diverse per un totale di 70 appuntamenti, tra sabato e domenica, coordinati da esperti assaggiatori, per conoscere da vicino i sapori locali e per scoprire nuovi abbinamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Concorso fotografico per l' 80° anniversario della prima invernale della Corda molla

    • dal 1 giugno al 30 novembre 2020
    • chiesa in valmalenco
  • A Tirano “La città delle bambine e dei bambini” è dedicata all’educazione in omaggio a Gianni Rodari

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 31 dicembre 2020
  • Sondrio, cinque domeniche a teatro per bambini e famiglie

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Sala Polifunzionale Don Vittorio Chiari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SondrioToday è in caricamento