rotate-mobile
Cultura Talamona

Talamona, al via la rassegna dei costumi tradizionali

Con l'allentamento delle restrizioni, si torna in presenza. Appuntamento oggi alle 18 all'auditorium della località della Bassa Valle.

La XII edizione della Rassegna mandamentale dei costumi tradizionali, concepita in modalità virtuale nei mesi drammatici della pandemia, con l'allentamento delle restrizioni ritrova la sua dimensione naturale per il primo appuntamento pubblico in programma oggi, alle ore 18, all'Auditorium di Talamona.

Inizialmente previsto alle ore 21, è stato anticipato al tardo pomeriggio per evitare la concomitanza con la finale dei Campionati europei di calcio e consentire a tutti gli interessati di partecipare all'incontro prima e di tifare per la Nazionale dopo.

"Incontri di paesi, incontri di costumi" è il titolo dell'evento che la Comunità Montana Valtellina di Morbegno e il Comune di Talamona, organizzatori di questa edizione della manifestazione, propongono quale introduzione al progetto complessivo, sviluppato sul web, con lo scopo di diffondere la conoscenza dei costumi e delle nostre tradizioni e di riscoprire i centri storici dei nostri paesi attraverso immagini, storie, leggende e testimonianze. Nel rispetto delle misure di sicurezza, per partecipare è obbligatorio prenotarsi chiamando o scrivendo alla Biblioteca "Ines Busnarda Luzzi" al numero di telefono 0342672076, oppure all'indirizzo mail biblioteca@comune.talamona.so.it.

La mostra

L'incontro odierno rappresenta il prologo ideale per la mostra dei costumi tradizionali e degli attrezzi di un tempo che verrà inaugurata il 16 luglio, alle ore 18, nella cornice di Palazzo Uboldi, a Talamona, e potrà essere visitata su prenotazione fino al 31 agosto. Il materiale raccolto è il risultato dell'impegno degli organizzatori ma soprattutto della volontà dei Comuni, delle Pro loco e dei gruppi folcloristici di valorizzare e divulgare le proprie tradizioni: abiti e attrezzi di uso quotidiano un tempo raccontano molto della vita che i nostri antenati conducevano. Un invito a non dimenticare com'era la Valtellina di una volta, a rivalutarla e a riproporla quale tema anche in ottica turistica per rafforzare un'offerta peculiare che distingue il nostro territorio. All'incontro di domenica saranno presenti anche i gruppi folcloristici che indosseranno i costumi tipici. 

Il materiale online

Chi volesse approfondire queste tematiche ed essere aggiornato sui prossimi appuntamenti può consultare l'archivio online appositamente creato all'indirizzo www.rassegnacostumi.wordpress.com, che raccoglie immagini, leggende e testimonianze, e seguire i profili ufficiali della Rassegna mandamentale dei costumi tradizionali sui principali social network, Facebook, Instagram e YouTube.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Talamona, al via la rassegna dei costumi tradizionali

SondrioToday è in caricamento