rotate-mobile
L'opera da ammirare

L'arte illumina il Natale di Sondrio

In mostra al Mvsa "L'adorazione dei pastori", opera attribuita alla Bottega del Veronese

Con l'approssimarsi delle festività di fine anno torna l'iniziativa "L'essenza del Natale", lanciata dall'amministrazione comunale per la prima volta nel 2022. La "Madonna con Bambino" di Giovanni Bellini, esposta al Museo Valtellinese di Storia e Arte, aveva ottenuto una risposta molto positiva dai cittadini. Per questo Natale, direttamente dalla Pinacoteca del Castello Sforzesco di Milano, è in arrivo a Sondrio l'opera "Adorazione dei pastori", attribuita alla Bottega del Veronese, risalente alla seconda metà del XVI secolo.

Un regalo per gli appassionati d'arte ma non solo, poiché tutti avranno l'opportunità di ammirare un quadro di pregio, un olio su tela, che nel suo significato religioso richiama il messaggio natalizio.  L'opera sarà esposta nella cornice della stüa di Palazzo Sassi de' Lavizzari sede del Mvsa. L'iniziativa è sostenuta dalla Banca Popolare di Sondrio. L'inaugurazione è in programma martedì 28 novembre, alle ore 17.30: l'evento sarà introdotto dall'assessore alla cultura, educazione e istruzione Marcella Fratta e da Luca Tosi, conservatore delle Raccolte artistiche del Castello Sforzesco.

"Come amministrazione comunale siamo molto grati alla Banca Popolare di Sondrio che ci rinnova il sostegno per portare nella nostra città un dipinto che contribuisca a creare lo spirito del Natale e a farlo vivere più intensamente - commenta l'assessore Fratta -. Lo scorso anno la collaborazione è stata offerta dai Musei Civici di Pavia con una Madonna con bambino di Giovanni Bellini, mentre quest'anno la collaborazione è stata chiesta alla Pinacoteca del Castello Sforzesco che ci ha proposto una suggestiva Adorazione dei pastori. Ognuno di noi troverà il senso del Natale nel proprio cuore ma siamo certi che la visita al capolavoro del Veronese offrirà un senso di serenità e di pace".

L'opera "Adorazione dei pastori" si potrà ammirare al Mvsa fino al 7 gennaio 2024, dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18, con ingresso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arte illumina il Natale di Sondrio

SondrioToday è in caricamento