Martedì, 21 Settembre 2021
Cultura Berbenno di Valtellina

Berbenno di Valtellina, Lorenzo Della Fonte presenta il suo ultimo libro "Stoccafisso in salsa Verdi"

Il direttore d'orchestra e scrittore sarà ospite il 19 agosto alle 20,30 nella piazzetta Monumento ai caduti

Foto www.fiativalltellina.net

Lo scrittore e direttore d'orchestra Lorenzo Della Fonte presenta a Berbenno il 19 agosto alle 20,30 in piazzetta Monumento ai caduti, il suo ultimo libro "Stoccafisso in salsa Verdi", un romanzo corale disseminato di figure storiche realmente esistite, come Arturo Toscanini e Mary McCarthy, che si muove tra la ricostruzione storica e la trama gialla, in cui niente è mai come sembra.

La serata sarà introdotta dal professor Franco Minonzio. L'ingresso è libero, ma sarà necessario mostrare il Green Pass e prenotare il proprio posto all'indirizzo mail biblioteca@comune.berbenno.so.it. In caso di pioggia la presentazione si terrà alla terrazza Traversi

L'artista e scrittore

Lorenzo Della Fonte è direttore d’orchestra, compositore, insegnante e scrittore. È docente titolare di Strumentazione per Orchestra di Fiati al Conservatorio di Torino, direttore dell’Orchestra di Fiati della Valtellina, dell’Orchestra di Fiati del Conservatorio di Messina, della Brass Band del Conservatorio di Torino.

È autore del libro "La banda: orchestra del nuovo millennio" sulla storia della letteratura per fiati, del romanzo storico musicale "L’infinita musica del vento" e dei romanzi "Chopin non va alla guerra" (2017), segnalato alla XXIX edizione del Premio Calvino, "Il senso del tempo" (2018) e "Il codice Debussy" (2019) tutti editi da Elliot. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berbenno di Valtellina, Lorenzo Della Fonte presenta il suo ultimo libro "Stoccafisso in salsa Verdi"

SondrioToday è in caricamento