menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cult city open night" e "Bresaola Go!": un weekend da vivere e scoprire

Un progetto che vede Sondrio coinvolta in un piano strategico di promozione turistica unitario, innovativo e senza precedenti

Nell’Anno del Turismo, Regione Lombardia, Explora, la Dmo di Regione Lombardia e il Comune di Sondrio in collaborazione con Unioncamere Lombardia lanciano “Cult City #inLombardia”: un progetto che vede Sondrio insieme ad altre dieci città - Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Varese - coinvolta in un piano strategico di promozione turistica unitario, innovativo e senza precedenti. Undici città Cult con un incredibile patrimonio culturale in grado di affascinare il turista, ognuna con il proprio carattere, i propri tesori nascosti, le proprie tipicità, unite sotto un’unica immagine coordinata per proporsi come city break da vivere e visitare.

“Cult City Sondrio è un progetto in essere da un anno e che ora si rende visibile. Con due linee di intervento una più materiale legata ai beni della città, come la riqualifica del suo accesso tramite Piazzale Bertacchi e la ristrutturazione dell'interrato del Teatro Sociale, e una più immateriale, composta da azioni volte a far conoscere e scoprire la città e i suoi beni paesaggistici e culturali, il progetto porta Sondrio nel circuito dei capoluoghi lombardi - ha spiegato Marina Cotelli, Assessore alla Cultura del Comune di Sondrio -. Le sue caratteristiche uniche di città autentica, dai tempi a misura d’uomo, meta di city break in grado di stupire per la qualità e la varietà delle esperienze che può offrire, dalla natura alla cultura all’enogastronomia, fanno di Sondrio una città Cult. Grazie a questo progetto di promozione turistica abbiamo la possibilità di far conoscere ancora di più le nostre grandi eccellenze ambientali, culturali ed enogastronomiche. Come? Grazie ai tanti materiali on e offline, come Cult City/ in 48 ore, spunti per conoscere la città in un weekend, grazie ai suoi “must see” dieci cose imperdibili da fare e vedere, spunti, segnalazioni ed indicazioni pratiche tutte racchiuse in comodi itinerari stampati e distribuiti o scaricabili e sfogliabili gratuitamente online; grazie al sito internet dedicato cultcity.in-lombardia.it dove è possibile trovare un magazine in italiano e inglese focalizzato sul territorio, guide e mappe scaricabili gratuitamente, informazioni e tanti suggerimenti per scoprire come turista le città protagoniste del progetto; grazie alle visite guidate gratuite rivolte anche ai cittadini; grazie all’apertura dell’Info Point cittadino e grazie a grandi eventi che si svolgono sul territorio come “Cult City Open Night” in programma il 27 il 28 maggio” ha continuato l'Assessore Cotelli.

Nello specifico “Cult City Open Night” è un fine settimana diffuso in tutta Lombardia che, a partire da sabato 27 maggio, riempirà le 11 città Cult che partecipano al progetto di concerti, spettacoli, degustazioni per un’unica grande festa. Un evento dove i veri protagonisti saranno tutti i cittadini: spettatori, appassionati di musica, giovani talenti ed eccellenze del territorio, per celebrare insieme la Festa della Lombardia e la chiusura dell’Anno del Turismo.

“In questo contesto anche Sondrio presenta il suo weekend Cult: sabato 27 e domenica 28 maggio si terranno due giorni di grandi spettacoli, degustazioni, cultura e sport con un programma articolato e adatto a tutti. Grazie a Cult City, Sondrio diventa ancor più un luogo da conoscere, un piccolo gioiello nel cuore delle Alpi che stupisce ed emoziona e l’ultimo fine settimana di maggio rappresenterà un’ottima occasione per scoprirlo. Dall’inaugurazione dell’Info Point cittadino alle degustazioni, dal concerto “Musica in città” della Civica Scuola di musica danza e teatro della provincia di Sondrio, al concerto delle Ladiesgang, testimonial d’eccezione di questo progetto di valorizzazione turistica - ha continuato Cinzia Cattelini, Assessore agli Eventi del Comune di Sondrio -. Ma non finisce qui: domenica 28 maggio debutterà “bresaola go!” una camminata enogastronomica e culturale alla scoperta di Sondrio Cult City: una degustazione in sei tappe dove accanto ad altre specialità valtellinesi la bresaola della Valtellina IGP sarà la regina indiscussa della giornata”.

Quello di sabato 27 e domenica 28 maggio sarà dunque un weekend da vivere e scoprire, in cui emozionarsi, socializzare e degustare specialità tipiche

Si parte sabato alle 17.30 quando in piazza Campello verrà inaugurato il nuovo Info Point cittadino: con sede in Palazzo Pretorio, sarà il nuovo punto informativo per cittadini e turisti, per scoprire gli eventi e le proposte della città e per conoscere i “must see”, ovvero i luoghi da scoprire del nostro capoluogo. Si prosegue alle 18.00 con l’apertura ufficiale del “Cult City Open Night” e alle 18.15 il concerto delle Ladiesgang riempirà di musica Piazza Garibaldi; happy hour e menù cult nei bar e nei ristoranti della città e negozi aperti animeranno tutto il centro cittadino, mentre alle 21.00, all’Auditorium Torelli, si potrà assistere al concerto “Musica in città” della Civica, la Scuola di musica danza e teatro della provincia di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento