Eventi Traona

Tam Tam, una festa colorata per ricordare Alberto Vinci

Ampia partecipazione alla "Color Run Tam Tam"

Sabato 9 ottobre si è tenuta quella che (probabilmente) sarà considerata la prima edizione della "Color Run Tam Tam" in ricordo di Alberto. Il progetto Tam Tam, attivo sul territorio del mandamento di Morbegno, ha infatti voluto celebrare con una festa coloratissima la bellezza del fare comunità e al contempo ricordare Alberto Vinci, operatore di Cooperativa Grandangolo, prematuramente scomparso un anno fa. Proprio Alberto, insiem ad altri partner di progetto (Cooperativa La Breva,  Associazione il Gabbiano, Cooperativa Nisida, Udp, Solco Sondrio e CSV Lecco Monza Sondrio), aveva ideato, nel 2018, il progetto "Tam Tam" poi finanziato da Fondazione Cariplo.

Alle ore 14 in punto 250 rappresentanti dei 25 comuni aderenti sono partiti da 5 punti diversi (Traona, Mantello, Morbegno, Cosio e Talamona), hanno attraversato nuvole di polveri colorate e, dopo una piacevole camminata, come un grande arcobaleno, sono giunti al polifunzionale di Traona. Qui la festa è proseguita grazie alla musica offerta da tanti gruppi musicali: alcuni già conosciuti in bassa valle, alcuni nati appositamente per l’occasione tra i tanti amici di Albi, altri che hanno avuto origine proprio al Lokalino, per anni seguito da Alberto.

La giornata è stata molto emozionante per tutti i partecipanti, densa di ricordi, ma soprattutto di amicizia e voglia di stare insieme e si è potuta realizzare grazie alla disponibilità dell’Amministrazione di Traona e alla collaborazione dell’US Talamonese e dei gruppi “Gasp” e “Quelli del venerdì”, che hanno gestito tornei di calcio e pallavolo per tutti i ragazzi presenti.

“I valori che Alberto ha perseguito nella sua vita e nel suo lavoro” ha detto la moglie Barbara “sono lo spirito che ci tiene insieme in questa giornata”. Parole quanto mai vere, testimoniate dalla massiccia presenza di tanti amici e di tutta la famiglia Vinci.

“Tante persone hanno sicuramente aderito all’iniziativa perché hanno avuto la fortuna di conoscere Alberto, ma tante altre sono state coinvolte perché il progetto Tam Tam, nonostante l’anno di pandemia che ne ha limitato le attività in presenza, ha raggiunto tante storie, tante famiglie, tante comunità” afferma Francesca Canazza, coordinatrice del progetto “ e vi ha trovato energia e voglia di mettersi in gioco per i propri concittadini. Inizia ora l’ultimo anno previsto per il progetto e tante sono le iniziative che i facilitatori di comunità hanno in serbo per i loro territori e con questa giornata abbiamo voluto festeggiare la possibilità di poter stare insieme e fare veramente comunità!”

Tante anche le persone che purtroppo non hanno potuto partecipare all’iniziativa a causa del numero limitato dalle misure anti covid, elemento in più che, con la soddisfazione e l’entusiasmo testimoniato da chi era presente, fa pensare agli organizzatori di riproporre l’evento l’anno prossimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tam Tam, una festa colorata per ricordare Alberto Vinci

SondrioToday è in caricamento