Eventi

Chiavenna da riscoprire, riparte il programma di visite guidate

Tanti appuntamenti su prenotazione da giugno a settembre nel centro storico e alle Marmitte dei Giganti

Il progressivo ritorno alla normalità trova la Valchiavenna pronta a soddisfare i desideri di residenti e turisti con tante proposte per animare la bella stagione che avranno inizio proprio alla vigilia del solstizio d'estate. Al centro dell'attenzione è Chiavenna, con la sua storia, la sua cultura e i monumenti naturali: l'occasione di scoprirli è fornita dalle visite guidate organizzate dal Consorzio Turistico della Valchiavenna in collaborazione con il Comune di Chiavenna. Tre le guide coinvolte che accompagneranno i partecipanti offrendo informazioni ma anche prospettive diverse per apprezzare quello che la città ha da offrire, vedendo i luoghi sotto una luce diversa. Itinerari attraverso il centro storico e visite guidate a tema che si svolgeranno il sabato e la domenica, a giugno, luglio, agosto e settembre, soltanto su prenotazione. Un'iniziativa sperimentata con successo negli anni scorsi che viene riproposta e allargata in questo 2021 per valorizzare una città insignita della Bandiera arancione dal Touring Club, il marchio di qualità turistica e ambientale, riconosciuta "Città slow", la rete italiana delle città del buon vivere.

Giacomini: «Una proposta di qualità»

«Per questa estate rimarranno in vigore ancora alcune limitazioni - spiega l'assessore al Turismo Andrea Giacomini - e dovremo rispettare le misure di sicurezza, ma potremo vivere di nuovo la città. Le visite guidate forniscono l'occasione per conoscerla e anche per riscoprirla: siamo orgogliosi della nostra città e vogliamo che i turisti la vedano per ciò che è, grazie agli approfondimenti delle guide che evidenzieranno gli aspetti storici e artistici. Una proposta di qualità che ci auguriamo possa essere apprezzata dai turisti ma anche dai residenti e dai convalligiani perché spesso non consideriamo abbastanza ciò che abbiamo più vicino. Accompagniamo con queste visite il ritorno alla normalità nell'attesa di avere nuovamente i grandi eventi che hanno fatto conoscere Chiavenna a un pubblico più vasto».

Le visite guidate al centro storico si svolgeranno a partire dal 19 giugno e per tutti i sabato mattina successivi, dalle 10 alle 11.30, fino al 19 settembre, martedì 10 agosto sono previsti due appuntamenti aggiuntivi alle 14.30 e alle 16.30. Il professor Guido Scaramellini guiderà le visite a tema, della durata di due ore, che si svolgeranno la domenica mattina il 20 giugno, dedicata alle piazze di Chiavenna, il 4 luglio il pomeriggio, alla Collegiata di San Lorenzo, il 1° agosto, sul dominio dei Grigioni, e il 5 settembre, incentrata sui crotti. Tre appuntamenti per la visita alle Marmitte dei giganti con guida alpina, sempre la domenica: il 27 giugno dalle 14.30, l'11 luglio e il 29 agosto dalle 9.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna da riscoprire, riparte il programma di visite guidate

SondrioToday è in caricamento