rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Programma denso / Chiavenna

Chiavenna, l'accensione dell'albero dà il via alle iniziative per il Natale

Appuntamento mercoledì 8 dicembre alle 17 in piazza Bertacchi

Luci, canti, presepi e solidarietà nel Natale di Chiavenna che si accenderà idealmente insieme all'albero di Natale mercoledì 8 dicembre, alle ore 17, in piazza Bertacchi, con l'accompagnamento musicale dei bambini di Nero Lidio e merenda per tutti.

Nelle parole dell'assessore alla Cultura Elena Tam c'è il senso di un'iniziativa che assume una rilevanza ancora maggiore al termine di un anno problematico. "Nonostante le difficoltà del momento noi non ci arrendiamo - sottolinea - e valorizziamo le nostre tradizioni. L'addobbo dell'albero in piazza del Comune, l'abete, simboleggia l'unione tra cielo e terra. Un sempreverde che invita ad allargare lo sguardo perché dopo il freddo ritorna sempre il sole: con questo ottimismo vogliamo guardare al futuro e fare gli auguri alla cittadinanza".

Gli eventi

Festività da trascorrere in serenità ma anche in completa sicurezza, questo è l'auspicio del Comune: la situazione è ancora difficile e a prevalere nella convivialità dovrà essere il senso di responsabilità dei cittadini. Gli eventi saranno tutti all'aperto o in luoghi controllati. Per tutto il periodo Chiavenna brillerà grazie alle luminarie installate a cura dei commercianti e gli addobbi che saranno installati presso il Comune, realizzatì dal Caurga e decorati dai bambini della scuola primaria Pestalozzi. 

Sabato 18 dicembre, alle ore 10.30, arriverà la carrozza di Babbo Natale dell'Operazione Mato Grosso che offrirà vin brulé e caldarroste. Un Natale di solidarietà che si caratterizzerà anche per altre iniziative benefiche come il doppio concerto della Gogoris Gospel Band per il Quadrifoglio al Teatro Victoria, il 18 e 19, e lo spettacolo "Un fiocco di neve per tutti" organizzato da DD Dance School alla Società Operaia il 18.

Natale_Credit_Cesare_Contin (3)-2

La Comunità Pastorale organizza l'esposizione dei presepi a San Lorenzo e la "Tombolata" il 23 dicembre al Victoria. "Sarà bello ritrovarsi nelle vie e nelle piazze della nostra città per festeggiare tutti insieme - sottolinea l'assessore al Turismo Andrea Giacomini -, ma è necessario prestare attenzione e adottare i comportamenti adeguati. Contiamo sulla collaborazione dei cittadini e ci auguriamo che il programma di eventi che abbiamo organizzato possa allietare le settimane che ci separano dal Natale fino all'Epifania. Grazie alla collaborazione con le associazioni, una grande risorsa per la nostra città, siamo riusciti a promuovere una serie di spettacoli e di iniziative in grado di creare l'atmosfera natalizia".

Il Coro Nivalis allieterà lo shopping cantando lungo le vie del centro il 23 dicembre e la sera al Palaghiaccio è prevista l'esibizione di Ice Diamonds. In piazza Bertacchi si potrà ammirare il presepe in legno con le stelle realizzate dagli studenti del Crotto Caurga e decorate dagli alunni della Scuola primaria Pestalozzi: un esempio di collaborazione e di impegno per la comunità. Fra tanti appuntamenti organizzati dal Comune a prevalere è la voglia di stare insieme e di condividere l'attesa del Natale in città.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, l'accensione dell'albero dà il via alle iniziative per il Natale

SondrioToday è in caricamento