rotate-mobile
Mobilitazione popolare

"Modificate quei progetti!": domani la camminata per Trippi e Sassella

A organizzarla i comitati informali di cittadini nati per difendere le due località alle porte di Sondrio

Così come sono, i progetti del cavalcavia del Trippi e dello svincolo della Sassella per la tangenziale di Sondrio non vanno bene, sia per ragioni viabilistiche, sia per il loro impatto ambientale: lo ribadiscono con forza i cittadini che hanno creato e fanno parte dei comitati informali Trippi e Sassella che domani, sabato 6 aprile, uniranno le forze in una camminata di sensibilizzazione per chiedere di modificare le opere che verranno realizzate in vista delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Una manifestazione spontanea organizzata al motto di "Ci svincoliamo".

"Abbiamo deciso di organizzare una camminata di sensibilizzazione per unire idealmente due luoghi a noi cari, nei quali viviamo e lavoriamo - spiegano gli organizzatori della camminata -. Due luoghi oggetto di scelte progettuali a nostro avviso sbagliate e non condivise dal territorio. Pensiamo sia doveroso, oltre che legittimo, continuare a chiedere a gran voce la riapertura di tavoli di confronto che portino alla condivisione di progetti più sostenibili e utili, a maggior ragione visto l’ormai certa impossibilità di concludere le opere per l’inizio delle Olimpiadi. Sulla scia delle proposte avanzate da più parti in questi mesi, e come recita lo slogan della nostra camminata, vogliamo svincolarci dalle scelte prese sopra le nostre teste e pensare a valide alternative: un prolungamento del cavalcavia del Trippi e un sottopasso alla Sassella, per fare alcuni esempi. Ci auguriamo una grande partecipazione da parte dei nostri concittadini di Montagna e Sondrio, ma anche dei Comuni limitrofi e da tutti coloro che hanno a cuore la nostra valle".

Il programma

Il ritrovo è fissato per le ore 10, con partenza alle ore 10.15 di domani, sabato 6 aprile, presso il piazzale della Carrozzeria Giugni in via Stelvio a Montagna al piano: la camminata attraverserà le vie del capoluogo, per giungere al Santuario cinquecentesco in località Sassella. Per l’occasione sono state stampate apposite magliette con il logo dell’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Modificate quei progetti!": domani la camminata per Trippi e Sassella

SondrioToday è in caricamento