rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Piattaforma condivisa

"WineOnLine": al via il progetto per incrementare le vendite di vino all'estero

Le aziende aderenti avranno a disposizione un sito internet e un magazzino dedicati alle loro produzioni. Non mancherà nemmeno una campagna pubblicitaria

Il commercio online di vino è un fenomeno in forte crescita che ha registrato un incremento tra il 10 e il 12% in tutto il mondo a seguito del lockdown. Possedere un canale e-commerce ben gestito e consolidato riveste quindi un’importanza strategica per le imprese. In tale ottica, la Camera di commercio di Sondrio aderisce al progetto WINEonLINE, organizzato da Promos Italia per supportare le aziende vinicole a incrementare le vendite online verso Paesi esteri.

Il processo infatti è tutt’altro che semplice: le imprese che intendono vendere vino online all’estero devono essere consapevoli delle norme specifiche presenti in ogni Paese, degli aspetti di ordine legale, fiscale e burocratico, dell’importanza e della complessità legate alla logistica. Partecipando al progetto, le imprese saranno affiancate da un partner affidabile, che le sgraverà delle complessità tecniche legate alle vendite online, e consentirà agli operatori di dedicarsi a ciò che sanno fare meglio, produrre dell’ottimo vino Made in Valtellina.

Sito e magazzino

L’iniziativa infatti prevede la realizzazione e gestione di un sito internet dedicato alla vendita online tramite la piattaforma “WinePlatform” di Tannico, nonché la gestione dei prodotti presso un magazzino e la pubblicazione di una campagna promozionale su Google adv per attirare traffico e stimolare le vendite, per un periodo di 12 mesi.

Il servizio è rivolto alle micro, piccole o medie aziende (cantine, aziende vinicole, produttori di vino), con sede legale e/o operativa in provincia di Sondrio, che possiedano un sito internet multilingua e almeno un canale social attivo e funzionante. La partecipazione è consigliata sia alle imprese che hanno già un eshop ma riscontrano difficoltà nel gestire le vendite o non sono soddisfatte della costruzione tecnica, sia alle aziende che non possiedono ancora un canale e-commerce ma sono attive nella comunicazione digitale e hanno necessità di spedire con semplicità i propri prodotti dopo gli incontri con i clienti.

L'incontro

Il 30 maggio, dalle ore 14.30, in presenza, alla sala Valtellina Expone della Camera di commercio di Sondrio, è previsto un incontro di presentazione del progetto, in cui saranno presenti anche i partner di Promos Italia e WinePlatform (per partecipare è necessario iscriversi). Tutti i dettagli sull’iniziativa sono disponibili sul sito camerale al seguente link: https://bit.ly/3woGfbZ.

Per eventuali ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici camerali ai seguenti recapiti: indirizzo email internazionalizzazione@so.camcom.it; telefono 0342527206/253.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"WineOnLine": al via il progetto per incrementare le vendite di vino all'estero

SondrioToday è in caricamento