rotate-mobile
Economia

Sondrio ha il suo centro autorizzato Apple

Inaugurato ufficialmente in corso Italia il negozio Juice. Il taglio del nastro alla presenza di sindaco e assessore

Inaugurato ufficialmente a Sondrio, in corso Italia, il negozio Juice, il primo rivenditore e centro assistenza autorizzato Apple della provincia. La catena di negozi ad insegna Juice, con oltre 60 negozi,  è ormai il più grande Apple Premium Reseller d’Italia, leader nel settore tecnologico grazie alla professionalità e a 40 anni di esperienza. Viva soddisfazione per l’assessore alle Attività produttive del Comune di Sondrio, Francesca Canovi: “Siamo molto contenti di ospitare questa nuova realtà, che arriva nel centro storico di Sondrio con l’intento di servire i cittadini. Sicuramente tanti ragazzi ed appassionati di tecnologia potranno usufruire dell’assistenza specializzata Juice".

Sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco, Marco Scaramellini: “Un'iniezione di fiducia importante in un momento difficile per il commercio in generale, ma in particolare per la città di Sondrio. Avere l'apertura di un negozio così interessante come Juice è davvero una bella cosa. Da parte mia e dell’amministrazione comunale un sentito ringraziamento a chi ha voluto investire sulla città di Sondrio”.

“Con questo negozio a Sondrio ci allarghiamo ulteriormente arrivando in un’area e in una parte d'Italia che ancora non era da noi pienamente coperta, portando i nostri servizi e la nostra professionalità. Questo è un passo ulteriore verso un cammino che non si ferma qui ma che continuerà nelle prossime settimane con altre aperture sul territorio italiano”, ha detto Stefano Parcaroli, CEO di Med Group Holding.

Un’unione che “fa la forza”, è quanto emerge anche dalle parole del CEO di Juice, Alexander Cantore: “La ricerca della location giusta per questo punto vendita è durata oltre un anno e mezzo, ma il risultato finale è valso l’attesa: il negozio è davvero bellissimo e in una posizione centrale per la città. Con la recente fusione con Med abbiamo acquisito un ulteriore slancio che porterà il marchio Juice ancora più avanti. Nuove energie, uno staff allargato, competente e motivato, pronto ad accogliere le nuove sfide che affronteremo. Questa apertura è simbolica perché è la prima dell’intera catena con il nuovo logo. Tanti gli obiettivi per il 2022, con nuove aperture e tante novità all’orizzonte. Ancora più ambiziosi piani per il 2023 che ci vedrà sempre più presenti sul territorio, con tutta la qualità che ci contraddistingue e con tante nuove soluzioni per tutti i nostri clienti.”

"Negozio più a nord d'Italia"

Un nuovo logo per un nuovo inizio, secondo Valentina Galli, responsabile marketing di Juice: “Siamo molto felici oggi di inaugurare questo negozio, che è quello più a nord della nuova catena Juice che nasce ufficialmente questo mese con la fusione di Juice e Med Store. Anche il nuovo logo simboleggia questa fusione. Abbiamo deciso di puntare su un logo che nella sua rappresentazione grafica evidenzia la centralità del cliente attorno al quale si sviluppano tutte le nostre tematiche principali, su cui vogliamo puntare: assistenza, supporto e attenzione reale a quelli che sono i bisogni dei nostri clienti, sia privati che professionisti. Il nuovo logo è per noi un nuovo inizio”. 

staff juice Sondrio-2

La voglia di raggiungere grandi risultati coprendo un territorio sempre più grande per Matteo Boldrini, Area Manager del nuovo negozio: “Vogliamo andare a coprire tutto il territorio della Valtellina, che è una provincia molto grande della Lombardia. Da Sondrio a Lecco non ci sono centri di assistenza autorizzati Apple, e quindi abbiamo un bacino d'utenza davvero molto grande che necessita di supporto tecnico. Vogliamo raggiungere risultati ambiziosi e per questo abbiamo fin da subito cercato di avvicinare i nuovi ragazzi del negozio ai valori del nostro gruppo, per garantire altissima qualità nel servizio alle persone. Solo così potremo ottenere risultati importanti in questo negozio e anche negli altri negozi che andremo ad aprire.”

Un entusiasmo coinvolgente da parte dello staff, come sottolinea lo Store Manager Gianluca Rioggi: “Sicuramente c'era grande fermento e grande attesa qui a Sondrio perché in Valtellina non esisteva un punto di riferimento Apple e adesso, grazie a Juice, c’è. Il nostro staff è giovane, molto motivato e altamente formato. Siamo quindi tutti emozionati e abbiamo veramente tanta voglia di portare il marchio Apple a Sondrio per fare la differenza in un posto come questo, che senza Juice era isolato in questo settore”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio ha il suo centro autorizzato Apple

SondrioToday è in caricamento