Fabio Valli confermato alla guida dei Commercianti del tiranese

Rinnovate le cariche dell’Unione del Commercio e del Turismo. Remo delle Coste resta vicepresidente vicario, Ernesto Cioccarelli vicepresidente per la prima volta

«Turismo, commercio e servizi sono settori di punta nel Mandamento di Tirano, che grazie alle sue molteplici attrattive sta consolidando il trend positivo in termini di presenze turistiche evidenziato in questi anni. L’offerta del comprensorio spazia dagli impianti sciistici di Aprica, all’enogastronomia di Teglio, al centro storico di Tirano che gode anche della straordinaria attrattiva esercitata dal Ternino Rosso del Bernina, patrimonio Unesco, cui si uniscono i vigneti terrazzati del fondovalle, anch’essi entrati nell’Unesco come patrimonio immateriale. Tirano con il suo Mandamento si è data un ‘taglio’ turistico, aumentando tra l’altro i posti letto in particolare in città, e noi operatori siamo chiamati a seguire questo trend, nella consapevolezza che è una strada che richiede sì impegno e dedizione, ma che è questa la direzione giusta da percorrere. Quella del nostro Mandamento è un’offerta a 360° che può soddisfare qualsiasi tipo di utenza in tutti i periodi dell’anno e noi commercianti e operatori della ricettività dobbiamo farci trovare pronti».

Un chiaro messaggio di incitamento quello che il presidente uscente Fabio Valli ha voluto dare ai colleghi operatori in occasione dell’Assemblea del Mandamento di Tirano, riunitasi ieri sera nella sala conferenze del Creval in piazza Marinoni, per il rinnovo delle cariche relative al quinquennio 2019/2023. Assemblea che ha voluto riconfermare Valli nel proprio ruolo e anche Remo delle Coste nella carica di vicepresidente vicario. Ernesto Cioccarelli è stato per la prima volta eletto vicepresidente. 

Il direttivo è risultato composto di altri 10 membri: accanto ai confermati Paolo Battaglia, Giovanni Dalla Valle, Piero Ghisla, Mauro Moschetti e Rosangela Rinaldi, i neoeletti consiglieri Antonella Brinafico, Stefano Carlucci, Cristiano Del Simone, Luca Natale Longa ed Enrico Renato Rossi.

«Ringrazio – ha dichiarato il presidente Fabio Valli – i componenti del passato direttivo per il lavoro fatto e il neoeletto consiglio per avermi dato fiducia. Il nuovo consiglio si presenta molto variegato, con rappresentanti di tutte le categorie del commercio e del turismo. Siamo convinti che vi sono tutti i presupposti per fare un buon lavoro. Tra le nostre priorità, vi è la collaborazione con tutte le amministrazioni comunali e con tutti i Consorzi per organizzare eventi e manifestazioni, e non solo, che siano da traino per il commercio e per il turismo». 

All’incontro di ieri sera ha partecipato anche la presidente dell’Unione del Commercio e del Turismo Loretta Credaro.

Potrebbe interessarti

  • Vipere: come riconoscerle e cosa fare in caso di morso

  • Sondrio, quanto affetto per Nicola Giugni

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

  • Dove saranno gli autovelox questa settimana sulle strade lombarde

I più letti della settimana

  • Elicottero militare atterra d'emergenza vicino alle persone, tragedia sfiorata a Santa Caterina

  • Valfurva senza pace: dal Ruinon un enorme masso sulla strada, viabilità interrotta

  • La frana del Ruinon ha raggiunto livelli di spostamento record? Per gli operatori va fatto brillare il versante

  • Operazione "Montagne d'euro", sgominata la banda dell'alpeggio

  • Temporali forti sulla provincia di Sondrio: c'è l'allerta

  • Giovane fungiatt scivola nel bosco a Gerola, recuperato dopo una caduta di 5 metri

Torna su
SondrioToday è in caricamento