rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Investitura

Associazione Bancaria Italiana, Pedranzini eletto di nuovo vicepresidente

Il consigliere delegato e direttore generale della Banca Popolare di Sondrio nominato nuovamente nel board di ABI

Il consigliere delegato e direttore generale di Banca Popolare di Sondrio, Mario Alberto Pedranzini, è stato nominato vicepresidente dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI). A deciderlo il Consiglio, riunitosi oggi, venerdì 8 luglio, dopo l'annuale assemblea tenutasi a Roma. Nella seduta è stato confermato alla presidenza il cavaliere del lavoro Antonio Patuelli e sono stati eletti i vicepresidenti oltre che i componenti del Comitato esecutivo e del Comitato di presidenza.

Insieme a Pedranzini sono stati eletti vicepresidenti ABI: Gian Maria Gros-Pietro, vicario, (Presidente Intesa Sanpaolo), Maria Patrizia Grieco (Presidente Banca Monte dei Paschi di Siena) e Guido Rosa (Presidente AIBE - Associazione Italiana Banche Estere).

Seconda volta

Per Pedranzini, che in ABI è componente, oltre che del Consiglio, anche del Comitato esecutivo dal 2014 e del Comitato di presidenza dal 2018, si tratta del secondo mandato come Vicepresidente, incarico che aveva già ricoperto nel biennio 2018-2020. Il bormino vanta una lunga carriera nel settore bancario, iniziata nel 1977 in Banca Popolare di Sondrio, assumendo nel 1997 la carica di Direttore Generale e nel 2012 quella di Consigliere Delegato.

Tra i vari incarichi ricoperti, si ricorda che dal 2017 è componente del Consiglio Direttivo della FeBAF – Federazione delle Banche, delle Assicurazioni e della Finanza, e dal 2014 è anche Consigliere e Vicepresidente dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Bancaria Italiana, Pedranzini eletto di nuovo vicepresidente

SondrioToday è in caricamento