Riaprono anche le gallerie commerciali Iperal di Castione e Piantedo

«Vogliamo essere ottimisti - sottolinea il direttore Luca Lucciarini -, anche se non nascondiamo le difficoltà di una ripresa che procederà per gradi»

I Centri Commerciali Iperal Fuentes di Piantedo e Castione si preparano alla riapertura adottando tutte le disposizioni previste dalla normativa a completa tutela dei clienti, per essere pronti ad accoglierli a partire da lunedì 18 maggio. Un momento atteso da tutti, per un graduale ritorno alla normalità e alle abitudini di sempre, ma con un'attenzione particolare alla sicurezza, sia negli spazi comuni del centro che nei negozi della galleria commerciale. In questi giorni si stanno completando gli interventi di sanificazione e di pulizia per sistemare i negozi e allestire le vetrine.

«Vogliamo essere ottimisti - sottolinea il direttore Luca Lucciarini -, anche se non nascondiamo le difficoltà di una ripresa che procederà per gradi. Ci stiamo preparando seguendo ogni singola disposizione con attenzione ai minimi dettagli, poiché la salute viene prima di tutto. Ma siamo fiduciosi: la gente in questo periodo ha imparato ad adottare i comportamenti suggeriti e a utilizzare in modo corretto i dispositivi di protezione individuale. Sarà così anche nel centro commerciale che tornerà a vivere, ma nelle modalità consentite, a partire dal controllo degli ingressi per non superare il numero consentiti».

I centri commerciali Iperal accoglieranno i clienti da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 20.30, la domenica dalle 8.30 alle 20.

In questi giorni si lavora alacremente per completare tutti gli interventi: dalla manutenzione straordinaria per la sanificazione dei filtri dell'aria e degli impianti di aerazione, al servizio di pulizia.  Quest'ultimo sarà potenziato, in particolare negli orari di maggiore afflusso, con speciali interventi di igienizzazione nei bagni e su tutte le superfici sottoposte a frequenti contatti. Per garantire il distanziamento tra i tavoli, verranno ampliate le aree per il pranzo e la cena e saranno installati pannelli divisori in vetro. Uno speciale sistema conta ingressi comunicherà in tempo reale il numero delle persone presenti nella struttura per evitare il superamento dell'indice di affollamento calcolato, mentre addetti alla sicurezza controlleranno che tutti indossino e utilizzino i dispositivi di protezione individuale nel modo corretto e vigileranno sull'afflusso dei clienti per evitare la formazione di assembramenti. In varie zone della galleria saranno a disposizione liquidi disinfettanti per le mani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prescrizioni e accorgimenti del Centro commerciale e dei negozi, comportamenti corretti e precauzioni da parte dei clienti: da lunedì ritorna lo shopping, ma sarà protetto e sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolti da una colata di fango, almeno tre morti in Valmalenco

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Tresenda, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Travolti e uccisi da una frana a Chiareggio: tre morti tra cui una bambina

  • Futuro del Morelli, anche Pedrazzi scrive a Fontana: «Si valuti strategia alternativa»

  • Tresenda, ha un nome la donna ritrovata senza vita nell'Adda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento