rotate-mobile
Offerte di lavoro

Si cercano gestori per bar e ciclofficina di Colico: in campo 15 anni di lavoro

All'ombra del monte Legnone sono nate le due strutture, realizzate dall'amministrazione dopo l'acquisizione dell'area

Aperti i bandi di gestione al Parco Cariboni di Colico. Dopo l’acquisizione e i profondi lavori di riqualificazione che si sono svolti nell'area a lago, il Comune ha pubblicato i due documenti per la concessione d’uso, la gestione del chiosco bar e della ciclofficina. Entrambi i locali sono di nuova costruzione ed è richiesto un investimento iniziale per la realizzazione di impianti ed arredi. L'aggiudicazione avverrà con il metodo dell’offerta più vantaggiosa per l’amministrazione comunale, prendendo in considerazione sia l’offerta economica del canone annuo (con base di gara di 10.800 euro annuali per il bar e di 6mila euro per la ciclofficina), sia l’offerta tecnica relativa al progetto di fornitura e posa di impianti ed arredi.

Parco Cariboni colico2-2-2

Parco Cariboni colico2-2

Bar e ciclofficina di Colico: 15 anni di gestione

I concessionari aggiudicatari, oltre a svolgere tutte le attività di manutenzione ordinaria della struttura e realizzare un sistema di videosorveglianza per la sorveglianza notturna e nel periodo di chiusura, dovranno mantenere le attività aperte al pubblico almeno dieci mesi all’anno. La concessione avrà una durata, non rinnovabile, di nove anni per il bar e di sei anni per la ciclofficina. Le domande di partecipazione selezione, con le relative offerte, dovranno essere recapitate all'Ufficio Protocollo del Comune di Colico entro le ore 12 di lunedì 11 aprile. La selezione avrà luogo, durante una seduta pubblica, presso il Comune di Colico mercoledì 13 aprile alle ore 10:00.

I bandi sono pubblicati all’albo del Comune di Colico e scaricabili al seguente link: https://www.halleyweb.com/c097023/zf/index.php/bandi-di-gara/bandi-di-gara/elenco/sezione/attivi

Parco Cariboni colico0-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cercano gestori per bar e ciclofficina di Colico: in campo 15 anni di lavoro

SondrioToday è in caricamento