Nuova figura in Secam per gestire i rapporti con le banche e realizzare il piano di rilancio: nominato un direttore finanziario

L'incarico è stato affidato a Andrea Portolani durante il Consiglio di amministrazione di martedì 3 marzo 2020

Nella riunione che si è svolta nel pomeriggio di martedì 3 marzo 2020, presso la sede di via Vanoni, a Sondrio, il Consiglio di amministrazione di Secam, presieduto da Raffaele Pini, ha nominato Andrea Portolani quale direttore finanziario.

Laureato in economia e commercio con un master in tecniche bancarie, Portolani, 50 anni, bresciano, ha maturato una consolidata esperienza nelle direzione di tutte le attività strategiche a sostegno del business aziendale, acquisendo notevoli competenze nell'implementazione di progetti innovativi di sviluppo del business.

Ha lavorato, tra gli altri, per Jp Morgan Securities Italia Inghilterra, Rothschild Financial Services Italia Francia, Area Banca Spa Italia e Area Life Irlanda.

Il nuovo ruolo

Per Secam il direttore finanziario seguirà la realizzazione del piano economico-finanziario, gestirà i rapporti con gli istituti di credito, definirà la programmazione e la verifica dei flussi di cassa e implementerà un efficiente sistema di controllo di gestione in stretta collaborazione con il Consiglio di amministrazione.

Una figura nuova all'interno della società, individuata a seguito della selezione effettuata da Experis-Manpower su incarico del Consiglio di amministrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • Ore di apprensione a Chiavenna: si cerca la signora Paolina

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento