Secam ha un nuovo presidente, è Massimo De Buglio

Il nuovo Consiglio di amministrazione ha anche confermato Gildo De Gianni come amministratore delegato 

Nel pomeriggio di venerdì 5  luglio 2019, nella sede di via Vanoni, si è riunito il nuovo Consiglio di amministrazione di Secam a seguito delle nomine effettuate dall’assemblea dei soci del 25 giugno scorso.

Il Consiglio ha eletto alla presidenza Massimo De Buglio, indicato quale consigliere dal Comune di Sondrio, e come amministratore delegato Gildo De Gianni, che era stato eletto dall’assemblea dei soci. Presidente e amministratore delegato sono stati eletti all’unanimità dal Consiglio di amministrazione, del quale fanno parte anche Francesco Maria Albasser, nominato dalla Provincia, Lorena Maria Duico e Mattia Della Bella, entrambi eletti dall’assemblea dei soci. Il nuovo Consiglio di amministrazione e le cariche attribuite avranno validità fino all’approvazione del bilancio 2021.

Durante la riunione, i consiglieri hanno esaminato le proposte di finanziamento pervenute nelle scorse settimane da Mediocredito Italiano, Ubi Banca, Banca Popolare di Sondrio e Credito Valtellinese, che erano già state comunicate ai soci in assemblea. Queste proposte, una volta definite nei dettagli, finanzieranno gli investimenti previsti dal piano industriale 2019/2023 che i soci hanno esaminato e approvato in assemblea.

Alla seduta di insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione ha partecipato anche il Collegio sindacale eletto dall’assemblea dei soci formato dal presidente Giorgio Tassi e dai sindaci effettivi Laura Vitali e Andrea Scianca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Forcola, scivola nel bosco ghiacciato: 64enne muore dopo un volo di 100 metri

  • Violenza e minacce contro la fidanzata: denunciato 25enne

  • Sondrio, dà fuoco al palazzo comunale: preso grazie ad un cittadino coraggioso

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

Torna su
SondrioToday è in caricamento