Lombardia: mercato immobiliare positivo nel terzo trimestre 2019

Negli ultimi tre mesi le locazioni sono cresciute quasi ovunque, con picchi a Milano (+5,7%) e Varese (+3,4%). Su anche i prezzi delle case

Performance positive per il mercato immobiliare residenziale lombardo nel terzo trimestre del 2019. Secondo quanto messo in luce dall’ultimo Osservatorio di Immobiliare.it, infatti, i prezzi delle case e i canoni di locazione in Lombardia hanno evidenziato una dinamica di crescita tra giugno e settembre.


Focus sugli affitti

A livello regionale il costo degli affitti guadagna un +3,4% rispetto al trimestre precedente, con la media che arriva a quota 11,90 €/mq. Per affittare un trilocale di 90 mq a Sondrio oggi sono necessari circa 620 euro al mese, a fronte di un prezzo medio al metro quadro di 6,88 euro: nonostante la crescita del 2,9% in tre mesi, si tratta della seconda città più economica della Lombardia in cui affittare casa. Al primo posto Cremona, con una richiesta di 6,54 €/mq che mostra una crescita del 2,2%.

Tali cifre risultano quasi triplicate se si prende in esame quanto accade a Milano: qui i prezzi delle locazioni sono aumentati del 5,7% rispetto al precedente trimestre, per una media che raggiunge addirittura i 17,83 €/mq. Allargando lo sguardo su tutta la Regione, solo due città evidenziano un leggero calo dei canoni d’affitto: sono Brescia (-0,6%) e Lodi (-0,2%).


Bene il mattone, ma non ovunque

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se il trend positivo che riguarda le locazioni appare omogeneo, non si può dire la stessa cosa sul fronte dei prezzi di vendita. Nel trimestre analizzato si notano, infatti, oscillazioni a seconda delle città considerate: segno meno per Cremona e Pavia, con il mattone sceso rispettivamente del 2% e dell’1,1%; incoraggiante l’andamento di Mantova, dove nello stesso arco di tempo i prezzi sono aumentati del 3,8%. Milano conferma ancora una volta il suo ottimo andamento con un +6% e un costo medio che arriva a 3.512 €/mq. Una cifra decisamente superiore alla media regionale: per acquistare una casa in Lombardia, infatti, si devono mettere a budget circa 2.032 euro al metro quadro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento