rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Prezzi scontati

Al via domani i saldi estivi in Lombardia

A Sondrio, però, non ci sarà l'apertura serale dei negozi che ha sempre accompagnato l'avvio delle vendite a prezzi scontati

Partono domani i saldi in provincia di Sondrio e in tutta la Lombardia. Le vendite a prezzi scontati dureranno 60 giorni e si concluderanno il 30 agosto.

A Tirano, grazie all'iniziativa dell'associazione mandamentale dell'Unione commercio, turismo e servizi della provincia di Sondrio, nell'ambito del programma di iniziative "Vivi le notti", i negozi potranno prolungare la loro apertura anche nelle ore serali dando così vita al tradizionale appuntamento della "Notte dei saldi". Un appuntamento che, invece, verrà meno a Sondrio dove l'apertura serale degli esercizi commerciali non è prevista domani, almeno in forma "collettiva" e organizzata.

Il regolamento 

Le vendite a prezzi scontati saranno accompagnate da alcune regole che i commercianti sono chiamati a rispettare: questi ultimi, infatti, hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso; è invece facoltativa l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto o ribasso. 

Il negoziante ha poi l’obbligo di fornire informazioni veritiere in merito agli sconti praticati sia nelle comunicazioni pubblicitarie, sia nelle indicazioni dei prezzi nei locali di vendita. Non può inoltre indicare prezzi ulteriori e diversi e deve essere in grado di dimostrare agli organi di controllo la veridicità delle informazioni relative al prodotto. Infine i prodotti in saldo devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale e, se il prodotto risulta difettoso, il consumatore può richiedere la sostituzione dell’articolo stesso o il rimborso del prezzo pagato dietro presentazione dello scontrino, che occorre quindi conservare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via domani i saldi estivi in Lombardia

SondrioToday è in caricamento