menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falsi fondi UE, Confartigianato lancia l'allarme

"Si tratta di un tentativo di truffa"

A seguito della segnalazione di alcune imprese associate Confartigianato Imprese Sondrio ha diffuso un comunicato in cui invita tutti gli imprenditori a prestare la massima attenzione qualora ricevessero il contatto da fantomatiche società di consulenza che offrono l'opportunità di un rimborso (totale o parziale) di investimenti già effettuati per acquisto di macchinare, attrezzature e spese amministrative.

In particolare, si legge nel comunicato "l'interlocutore fa leva sulla possibilità di usufruire di bandi diretti europei ancora disponibili a valere sui Programmi del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 e consiglia la consultazione di alcuni Regolamenti UE".

Trattasi di un tentativo di truffa. Il Fondo Sociale Europeo nello specifico finanzia interventi in materia di formazione, politiche per il lavoro e azioni in ambito sociale e nessun intervento di tipo economico finanziario per l'imprenditoria. In più tutte le attività della programmazione 2007-2013 sono state concluse e non vi sono fondi ancora disponibili. Invitiamo tutte le imprese associate a monitorare le opportunità offerte dai bandi europei, regionali o di altri Enti consultando l'apposita sezione sul portale www.artigiani.sondrio.it oppure rivolgendosi presso i nostri uffici, sede o sezioni territoriali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento