rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Economia

Lo sviluppo del sistema bancario, il convegno della Popolare di Sondrio

Venerdì 23 febbraio il tradizionale appuntamento organizzato in collaborazione con Vitale Zane & Co. per promuovere giornate di studio e approfondimento su temi socio-economici e culturali rilevanti

Banca Popolare di Sondrio, in collaborazione con la società di consulenza di direzione aziendale Vitale Zane & Co., promuove il convegno “Sviluppo e sistema bancario. Linee guida per un nuovo progresso”, in calendario il 23 febbraio alle ore 9.30 nella Sala Conferenze Fabio Besta in Piazza Garibaldi 16, a Sondrio. In linea con la tradizione della Banca Popolare di Sondrio, che promuove giornate di studio e approfondimento su temi socio-economici e culturali rilevanti, anche quest’anno è proposta una riflessione sul sistema bancario e sulla sua funzione a sostegno dello sviluppo economico e sociale, con particolare riferimento al ruolo delle banche di territorio e delle banche minori. 

“La giornata di studio” – spiega l’economista Marco Vitale, ideatore del programma– “chiama a raccolta alcuni dei migliori studiosi indipendenti della cultura bancaria, finanziaria ed economica del Paese, per contribuire ad aprire una nuova fase di pensiero che, ripartendo dai fondamenti, dalla storia e dallo studio dell’attività bancaria contribuisca ad identificare le possibili risposte alle reali necessità del sistema produttivo”.

Parteciperanno in ordine di intervento: Marco Onado, massimo esperto di diritto bancario, Stefano Zamagni e Alberto Quadrio Curzio, professori di economia politica, Giacomo Pedranzini, imprenditore e amministratore delegato di Kometa 99, Giuseppe Porro, ordinario di politica economica, Anna Gervasoni, prorettore della LIUC Università Cattaneo e direttore generali AIFI e Mario Alberto Pedranzini, direttore generale e consigliere delegato della Banca Popolare di Sondrio. Marco Onado aggiornerà e approfondirà, sulla base di ricerche originali, il confronto tra il sistema italiano e altri sistemi bancari, con riferimento particolare alle banche del territorio. Sulla necessità di ripensare il sistema bancario, le sue finalità sociali e pubbliche oltre che economiche e sul significato reale del “fare banca”, rifletterà Stefano Zamagni.

In una fase in cui l’economia richiede grandi investimenti, il sistema bancario sarà strategico per lo sviluppo e in questo contesto è importante approfondire il ruolo e le necessità delle imprese, tema che sarà argomentato da Giacomo Pedranzini. La necessità di saper utilizzare tutte le fonti finanziarie disponibili è un’ulteriore riflessione che sarà approfondita nel corso dell’incontro: Alberto Quadrio Curzio tratterà il tema del ruolo della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e delle altre banche del funzionalismo istituzionale europeo, Giuseppe Porro inquadrerà il tema della rete delle BCC soprattutto per le imprese minori e Anna Gervasoni illustrerà il ruolo del capitale di rischio. A chiusura dell’incontro sarà proposto un profilo di Donato Menichella, governatore della Banca d’Italia dal 1948 al 1960 e delle letture tratte dai suoi scritti. 

Convegno SVILUPPO E SISTEMA BANCARIO Linee guida per un nuovo progresso - BPS 23 febbraio 2024[1]
Convegno SVILUPPO E SISTEMA BANCARIO Linee guida per un nuovo progresso - BPS 23 febbraio 2024[1] 11

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sviluppo del sistema bancario, il convegno della Popolare di Sondrio

SondrioToday è in caricamento