rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
l'informativa

Banca Popolare di Sondrio: ricollocate le azioni recesse con il passaggio in spa

A darne notizia lo stesso istituto di credito di piazza Garibaldi

Tutte le 12.676 azioni di Banca Popolare di Sondrio recesse in occasione della trasformazione in società per azioni sono state collocate al prezzo unitario di 3,7548 euro, come determinato ai sensi dell’art. 2437-ter, comma 3, del Codice Civile. A darne notizia lo stesso istituto di credito di piazza Garibaldi.

"Il regolamento delle azioni collocate, così come il pagamento del controvalore delle azioni acquistate a seguito dell’esercizio del diritto di opzione e di prelazione, avverrà per il tramite di Monte Titoli e dei rispettivi intermediari in data 18 marzo 2022" fanno sapere da Bps. Entro il 18 marzo 2022, sempre per il tramite di Monte Titoli e degli intermediari, la Popolare di Sondrio procederà infine al pagamento degli azionisti che hanno esercitato il diritto di recesso (17 in totale). Il valore di liquidazione, determinato ai sensi dell’art. 2437-ter, comma 3, del Codice Civile, ammonta a 3,7548 euro ciascuna, per un totale di 47.596 euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare di Sondrio: ricollocate le azioni recesse con il passaggio in spa

SondrioToday è in caricamento