rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Scelta di continuità

L'associazione provinciale di Sondrio "50&più" ha un nuovo consiglio direttivo

Ecco chi è stato nominato per farne parte

Nuovo vertice provinciale per 50&Più, associazione presente su tutto il territorio nazionale che si impegna per lo sviluppo culturale, la rappresentanza sindacale e la valorizzazione dei senior. L’assemblea elettiva si è svolta nei giorni scorsi, nella sede dell’Unione Commercio e Turismo della provincia di Sondrio, per approvare il conto consuntivo 2023 e il previsionale 2024. All’ordine del giorno, il rinnovo del consiglio direttivo provinciale per il quinquennio 2024-2029.

Al termine delle operazioni di voto, sono stati eletti: Silvio Barri (Cedrasco), Egidio Dalla Valle (Tirano), Marino Del Curto (Chiavenna), Remo Martinoli (Poggiridenti), Patrizia Negri (Aprica), Luciano Rech (Delebio) e Renzo Sala (Grosio).

Oggi, nella prima riunione, il nuovo direttivo ha confermato Remo Martinoli nella carica di presidente: è al timone dal 2019. Due i vicepresidenti: Luciano Rech (che avrà il ruolo di vicario) ed Egidio Dalla Valle.

Remo Martinoli è stato confermato presidente

"Sarà un vero piacere proseguire nel cammino intrapreso - commenta il numero uno dell’associazione provinciale 50&Più - e sono convinto che, grazie all’impegno di tutti, potremo dare risposte sempre più efficaci alle esigenze dei nostri associati. Come imprenditori, abbiamo dato il nostro contributo al mantenimento dei servizi sul territorio per rendere vivi città e paesi. Ora, ci impegniamo per creare momenti di socialità e di crescita culturale. Le nostre porte sono aperte: i nuovi associati sono i benvenuti".

Tante le iniziative organizzate dall’associazione. Nel corso dell’assemblea, il presidente Remo Martinoli ha ricordato quelle proposte nel corso degli ultimi 5 anni: gli incontri di primavera che si sono svolti a giugno, le Olimpiadi 50&Più nel mese di settembre dove la provincia di Sondrio fa incetta di medaglie e trofei, le gite, i concerti, nel maggio 2023 la partecipazione all’evento “Bergamo e Brescia: città della cultura” con la presenza del presidente nazionale Carlo Sangalli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione provinciale di Sondrio "50&più" ha un nuovo consiglio direttivo

SondrioToday è in caricamento