menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità in Valchiavenna, il punto della situazione

Della Bitta: " Mi capita di leggere interventi dove si afferma che la viabilita della Valchiavenna sia in secondo piano. Sono abituato a lavorare a testa bassa e lasciare ad altri le polemiche"

Viabilità in Valchiavenna: Della Bitta fa il punto della situazione

"Insieme a Morbegno e Tirano - ha dichiarato il Presidente della Provincia Luca Della Bitta - l'Amministrazione Provinciale è da sempre molto attenta alla Valchiavenna. Ecco allora un punto della situazione con risultati concreti e prospettive certe.

  • ALLARGAMENTO SS36 Pozzo di Riva Intervento atteso da circa 40 anni Stato attuazione: realizzato
  • Sottopasso Novate Mezzola - sp Trivulzia Intervento atteso da circa 30 anni Stato attuazione: realizzato (da precedente Amministrazione Provinciale)
  • Realizzazione nuova strada Trivulzia che consente di togliere il traffico pesante dai centri abitati e realizzare un collegamento diretto con l'area industriale di Gordona Intervento atteso da quando venne realizzata l'area industriale comprensoriale Stato attuazione: approvato progetto preliminare, reperite e appostate le risorse per l'intervento
  • Realizzazione asfaltatura completa del tratto Ponte Nave - Somaggia Intervento atteso da diversi anni Stato attuazione: realizzazione la prossima settimana
  • Manutenzione e consolidamento del Ponte di Samolaco San Pietro Stato di attuazione: intervento realizzato e concluso
  • Manutenzione e consolidamento del ponte sul torrente Crezza in comune di Gordona Stato di attuazione: fase progettuale avanzata e prossima realizzazione
    (N.B. su questi due ponti non si registrano interventi di manutenzione straordinaria almeno negli ultimi decenni)

Traforo dello Spluga, Della Bitta: "Obiettivo mai così vicino"

"Sono molto contento - prosegue - dei risultati ottenuti e dei progetti realizzati e finanziati che, per la prima volta, ricevono la dovuta attenzione. Mi capita, a volte , di leggere interventi dove si afferma che la viabilita della Valchiavenna sia in secondo piano. Sono abituato a lavorare a testa bassa e lasciare ad altri le polemiche. Per questa ragione i risultati hanno un doppio motivo di orgoglio, considerata anche l'attuale e delicata fase economica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento