menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmasino, sei escursionisti sorpresi dalle tenebre: necessario l'intervento dei soccorsi

Mentre scendevano dal Rifugio Omio, hanno perso l'orientamento e si sono ritrovati in una zona boscosa

Nella tarda serata di ieri, domenica 24 luglio 2016, gli uomini del Soccorso alpino e speleologico sono stati allertati dalla Centrale operativa del 118 per localizzare e riportare a valle sei escursionisti olandesi, tra cui una ragazza.

Mentre scendevano dal Rifugio Omio, hanno perso l’orientamento e si sono ritrovati in una zona boscosa, a circa 1550 metri di quota, quando ormai erano a circa metà sentiero. Poi è arrivato il buio e quindi le difficoltà sono aumentate. Allora hanno deciso di chiedere aiuto.

Per fortuna, è sempre stato possibile il contatto telefonico. Hanno fornito le coordinate geografiche utili per la localizzazione e sono subito partite le squadre territoriali del Soccorso alpino. I tecnici, che conoscono molto bene la zona, li hanno raggiunti e riportati a valle illesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento