rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Torre di Santa Maria

Tragedia sfiorata in Valmalenco, grosso masso invade la provinciale

Un masso di notevoli dimensioni ha invaso la carreggiata della strada che collega la Valmalenco a Sondrio

Tragedia sfiorata in Valmalenco dove nella serata di oggi, martedì 27 febbraio, un masso di notevoli dimensioni staccatosi dal versante della montagna ha invaso la strada provinciale 15 nel territorio comunale di Torre di Santa Maria all' altezza di Scilironi, frazione di Spriana. 

Fortunatamente nel momento del distacco, intorno alle 21.30, sulla strada non transitava alcun veicolo e non ci sarebbe alcun ferito. Il masso ha infatti divelto completamente le protezioni andando a terminare la sua corsa sulla carreggiata. 

Il grosso masso caduto sulla provinciale - Foto di Gianfranco Pedrotti

Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco per regolamentare il traffico sull'unica via che collega la Valmalenco a Sondrio. 

Con l'alba si prevedono ripercussioni al traffico da e per Chiesa in Valmalenco, visto che il masso è piombato in un tratto della provinciale senza alternative. Nella giornata di mercoledì 28 febbraio il sopralluogo dei geologi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata in Valmalenco, grosso masso invade la provinciale

SondrioToday è in caricamento