menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valchiavenna, l'incendio è stato domato

La terra continua a fumare in diversi punti, ma i focolai sono sotto controllo

Il pericolo sembra ormai scongiurato ma la guardia non può essere abbassata. Ora il fuoco si è spento, ma il terreno continua a fumare, ed è questo il momento più insidioso, perchè il calore si è insinuato nel terreno. Occorre presidiare finchè davvero l’emergenza potrà dirsi archiviata.

Ieri per tutto il giorno, Vigili del Fuoco e gli uomini della Protezione Civile hanno osservato e monitorato le zone che potrebbero trasformarsi - di nuovo - in focolai attivi.

La giornata di martedì ha fatto segnare finalmente notizie incoraggianti. In cielo non si sono visti gli elicotteri e sul versante di Pianazzola sono mancati sia i fuochi, sia le colonne di fumo che nei giorni precedenti erano state particolarmente visibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Lupi in Valtellina e Valchiavenna, è polemica

  • Incidenti stradali

    Traona, rocambolesco incidente sulla Valeriana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento