rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
La comunità locale / Val Masino

Finanzieri morti: "E' un pezzo della nostra famiglia che ci lascia"

Il cordoglio del sindaco di Val Masino Pietro Taeggi che aveva incontrato i tre giovani poche ore prima della tragedia

Ai numerosi messaggi di cordoglio che in queste ore si stanno susseguendo dopo la tragica morte dei tre giovani finanzieri valtellinesi in Val Masino, si aggiunge quello del sindaco proprio della località valtellinese Pietro Taeggi:

"È un pezzo della nostra famiglia che ci lascia. Una tragedia che ha colpito al cuore tutta la comunità di Val Masino. Sono sempre loro che vengono a esercitarsi sul nostro territorio, per essere pronti a salvare le vite di tanti escursionisti - ha esordito Taeggi -. E stavolta le vittime, purtroppo, sono loro. Tutti giovanissimi".

Una tragedia quella odierna che ha colpito nel profondo Taeggi anche perchè poche ore prima aveva incontrato i tre giovani: "Questa mattina attorno alle 9 ci siamo incontrati e salutati per l'ultima volta - aggiunge il sindaco Taeggi -. Ero salito in Val di Mello per controllare gli sviluppi di alcuni lavori e loro, con altri due colleghi, arrivavano in quel momento in auto per iniziare la giornata di esercitazioni. Ci conosciamo tutti perché loro sono spesso qui ad affinare la loro preparazione. Oggi su una parete rocciosa, altre volte in punti diversi del nostro territorio montano. Poche ore più tardi mi hanno informato della terribile tragedia". 

Il Soccorso Alpino

La tragedia ha colpito direttamente anche il Corpo nazionale del Soccorso Alpino che, a sua volta, nel pomeriggio di oggi, ha espresso il dolore per la scomparsa dei tre giovani e vicinanza alle loro famiglie "Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo, profondamente colpito dalla tragedia occorsa ai colleghi del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, avvenuto in Val di Mello – Val Masino, esprime la propria vicinanza e il sentito cordoglio all’intero Corpo e alle famiglie dei tre giovani militari, condividendo la tristezza di una così grave perdita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanzieri morti: "E' un pezzo della nostra famiglia che ci lascia"

SondrioToday è in caricamento