menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusa malore in Val Grosina: escursionista muore al "Malghera"

Negato, a causa del meteo avverso, l'intervento dell'elicottero

Ucciso da un malore e dal maltempo, che ha impedito a ben due elicotteri di volare. Ha perso così la vita un'escursionista di 78 anni, colto da un malessere (forse un arresto cardiaco, ndr) mentre si trovava nella zona del rifugio "Malghera" in Val Gresina. La chiamata ai soccorsi è stata purtroppo inutile: da Como e da Bergamo sono arrivati dei "no" alla richiesta d'invio degli elicotteri, che non hanno potuto viaggiare a causa del forte maltempo che stava colpendo la zona alle ore 14.40.

Quando la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, Divisioni di Bormio e Sondrio, è arrivata ai 1964mslm di altitudine, per l'uomo non c'era purtroppo più niente da fare. Stando a quanto appreso, si trattatava di un escursionista che abitava nella vicina Grosio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Lupi in Valtellina e Valchiavenna, è polemica

  • Incidenti stradali

    Traona, rocambolesco incidente sulla Valeriana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento