menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Dramma in Val Masino, precipita mentre insegna al nipote ad arrampicare: 73enne muore sul colpo

L'incidente attorno alle ore 11,30 presso il Sasso Remenno

Un uomo di 73 anni, turista comasco, è morto dopo esser caduto per circa 20 metri dal Sasso Remenno, in Val Masino, mentre stava insegnando ad arrampicare al proprio nipote. Inutile ogni tentativo di soccorso, l'uomo è deceduto sul colpo. Presente durante la disgrazia anche il genero del malcapitato.

L'incidente attorno alle 11,30 di mercoledì 20 maggio 2020. Sul luogo della tragedia i sanitari del 118 congiuntamente agli uomini del soccorso alpino di Val Masino, i vigili del fuoco di Sondrio e l'elisoccorso alzatosi da Caiolo. A fare luce su quanto accaduto i finanzieri del Sagf. La dinamica di quanto tristemente accaduto è ancora tutta da chiarire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento