Samolaco, 62enne ritrovato senza vita nei boschi

L'uomo era uscito di casa per una passeggiata verso la Torre di Segname

Immagine archivio

Un uomo di 62 anni di San Pietro di Samolaco è stato trovato senza vita nei boschi nella zona di Ronscione, lungo la serata di venerdì 8 maggio 2020. L'uomo era uscito di casa per una passeggiata verso la Torre di Segname, dopo pranzo, ma non era rientrato e quindi sono partite le ricerche.

Sul posto il Soccorso alpino, VII Delegazione - Stazione di Chiavenna,  il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. Poche ore dopo, in serata, il ritrovamento.

La persona dispersa è stata ritrovata senza vita, il decesso dovuto a un probabile malore. È stato imbarellato e con una breve calata con barella portantina i soccorritori lo hanno portato prima lungo il sentiero e poi sulla  strada che porta all’alpe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano e Lombardia, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in zona rossa

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • Tir carico di fieno prende fuoco in strada, attimi di panico sulla nuova SS38. Traffico deviato

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento