menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirano, spacciava droga ai minorenni: arrestato italo-algerino

Le perquisizioni domiciliari hanno consentito di sottoporre a sequestro un bilancino ed altro materiale atto al confezionamento

Nel pomeriggio di martedì i finanzieri della Tenenza di Tirano hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato, ed alla successiva traduzione nel carcere di Sondrio, di un uomo italo-algerino domiciliatoin Valtellina e noto alle Forze dell’Ordine per avere numerosi precedenti penali per altri reati contro la persona ed il patrimonio.  Le Fiamme Gialle della cittadina aduana sono intervenute dopo la cessione ad un minorenne di un involucro al cui interno era occultato un discreto quantitativo di sostanza stupefacente.

I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che anche quest’ultimo non era nuovo ad episodi simili ed a carico dello stesso risultano annoverati numerosi precedenti specifici.  I due giovani sono stati fermati nei pressi di un esercizio commerciale dove si erano recati al fine di confondersi tra i clienti e portare a termine l’illecita cessione.


Le perquisizioni domiciliari hanno consentito di sottoporre a sequestro un bilancino ed altro materiale atto al confezionamento di dosi di sostanza stupefacente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento