Terremoto in Svizzera: la scossa fa tremare anche Valtellina e Valchiavenna

La terra ha tremato alle ore 21.12 e 6 secondi di lunedì 6 marzo

(foto di repertorio)

Ha epicentro in Svizzera, precisamente a Lugano, ad una profondità di 3 km, il terremoto avvertito nella serata di lunedì 6 marzo - ore 21.12 e 6 secondi - anche in Valtellina e Valchiavenna. Sui social è subito 'impazzata' la rincorsa all'informazione: la magnitudo di 4.4 ha permesso di 'trasferire' la scossa sino alla provincia di Sondrio e in quasi tutta la Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

terremoto 6 marzo 2017-2 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, lunedì si decidono le sorti della Lombardia: lo spettro del lockdown

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Coronavirus, focolaio nel pronto soccorso di Livigno: contagiati infermieri e autisti

  • Coronavirus, al Morelli di Sondalo la situazione si fa seria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento