rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Nella zona del Bivacco Rovedatti / Tartano

Tartano, in difficoltà a causa della neve: escursionista aiutato da alcuni ragazzi

I soccorritori, allertati dal gruppo di amici, hanno effettuato una prima valutazione sanitaria e fornito assistenza

Sono rientrate a mezzanotte le squadre di soccorritori che ieri sera, nei monti sopra Tartano, hanno portato in salvo un escursionista. L’uomo era salito verso il bivacco Rovedatti, dove aveva intenzione di trascorrere la notte. Durante il tragitto però si è trovato in difficoltà, a causa della neve. Poco dopo è sopraggiunto un gruppo di ragazzi: hanno visto che aveva bisogno di aiuto e allora lo hanno accompagnato fino a una baita nelle vicinanze; poi hanno contattato il 112.

La centrale ha mandato sul posto il Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna (otto i tecnici impegnati) e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. I soccorritori sono saliti a piedi. In contatto con la centrale, hanno effettuato una prima valutazione sanitaria e fornito assistenza. Sempre in accordo con la centrale, quando l’uomo si è sentito meglio lo hanno accompagnato a valle, attraverso un sentiero più lungo ma più agevole e sicuro, che era ricoperto di neve fresca - una settantina di centimetri - con alcuni tratti abbastanza impegnativi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartano, in difficoltà a causa della neve: escursionista aiutato da alcuni ragazzi

SondrioToday è in caricamento