menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Talamona, insulti razzisti durante la partita: denunciato tifoso

Grave episodio di razzismo tra gli spalti

I Carabinieri di Morbegno hanno denunciato un 25enne talamonese, convinto tifoso juventino. Il ragazzo durante la partita di calcio del 30, tra le squadre juniores di Talamona e Dongo,  poco prima del fischio dell’arbitro che segnava la fine del primo tempo, proferiva espressioni discriminatorie a sfondo razziale nei confronti di un giovanissimo  giocatore di nazionalità indiana.

La pausa era utile per i dirigenti della società “talamonese” per allontanare, dagli spalti dello stadio di Talamona, il tifoso offensivo e permettere lo svolgimento sereno del secondo tempo del gioco. 

L’attività dei Carabinieri portava all’acquisizione del referto arbitrale che descriveva gli accadimenti e, sentiti i testimoni, si è potuto identificare l’animato tifoso che è stato denunciato per atti discriminatori a sfondo razziale e per il quale sono stati già richiesti provvedimenti idonei alla Questura di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento