Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Cade dalla bici e si recide un'arteria, ragazzino salvato da un pompiere di passaggio

Il gravissimo incidente a Sondrio. Provvidenziale per evitare il dissanguamento l'intervento del vigile del fuoco fuori servizio Alessandro Scenini

Attimi drammatici quelli andati in scena pochi minuti prima delle ore 8 di giovedì 2 novembre, a Sondrio lungo via Carducci. Stava andando a scuola quando, per evitare di scontrarsi con l'auto davanti a sè, un 17enne è caduto dalla propria bicicletta, infilzandosi una gamba con un freno del manubrio e recidendosi, parzialmente, l'arteria femorale. Pochi istanti e il ragazzo ha iniziato a perdere copiosamente sangue dalla coscia.

Un bruttissimo incidente che avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche se ad assistere alla scena non ci fosse stato il vigile del fuoco fuori servizio Alessandro Scenini. Consapevole dei rischi Scenini si è subito prodigato a fermare la fuoriuscita di sangue. Una mossa provvidenziale che ha salvato la vita al giovanissimo, trasportato d'urgenza al pronto soccorso del capoluogo dai sanitari giunti qualche minuto più tardi. Lì il 17enne è stato prontamente operato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla bici e si recide un'arteria, ragazzino salvato da un pompiere di passaggio
SondrioToday è in caricamento