rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Patente ritirata / Villa di Chiavenna

Sulla strada del Maloja a più di 150 km/h, patente revocata e 6000 franchi di multa

Il 28enne italiano è incappato nel controllo radar poco prima delle 17 mentre viaggiava in direzione di Chiavenna

Nel pomeriggio di domenica 20 febbraio la Polizia cantonale dei Grigioni ha effettuato una serie di controlli della velocità sulla strada del Maloja, presso la località di Vicosoprano in Bregaglia. Un'autovettura, fuori dall'abitato, è statata 'pizzicata' dalla polizia cantonale mentre viaggiava a 73 km/h oltre il limite di velocità massima consentita. Nel luogo del controllo, sulla strada del Maloja, la velocità massima consentita è di 80 km/h.

Il 28enne italiano è incappato nel controllo radar poco prima delle 17 mentre viaggiava in direzione di Chiavenna ad una velocità di 153 km/h, già dedotto il margine di tolleranza. Il conducente ha dovuto versare un deposito di seimila franchi e la sua patente di guida straniera è stata revocata immediatamente.

Durante questo controllo di velocità è stata revocata la licenza di condurre ad altri sei conducenti

Durante questo controllo di velocità è stata revocata la licenza di condurre ad altri sei conducenti. Un ulteriore conducente è stato denunciato alla Procura pubblica dei Grigioni per guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla strada del Maloja a più di 150 km/h, patente revocata e 6000 franchi di multa

SondrioToday è in caricamento