menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio pronta ad accogliere il nuovo Arciprete Christian Bricola

Con lui inizieranno il loro ministero in città don Alessandro Di Pascale, come collaboratore, e don Valerio Livio, come vicario.

Domenica 22 ottobre la Comunità pastorale di Sondrio accoglierà il nuovo arciprete, don Christian Bricola. Con lui inizieranno il loro ministero in città don Alessandro Di Pascale, come collaboratore, e don Valerio Livio, come vicario. La loro presenza si aggiunge a quella dei collaboratori pastorali già presenti, don Ferruccio Citterio e monsignor Valerio Modenesi, oltre che a quella dei preti della Comunità salesiana.

La giornata di domenica vedrà impegnati i tre nuovi preti in diversi appuntamenti. Di seguito li elenco, fornendo anche le indicazioni perché possano essere eventualmente seguiti da giornalisti e/o foto e cine-operatori.

  • ore 14 circa, all’oratorio San Rocco: incontro con i giovani degli oratori, di Azione Cattolica e del Gruppo Scout, con gli universitari e i giovani lavoratori. [Sarà possibile intervenire unicamente per fotografie e filmati alle 15.10 circa].

  • ore 15.30, in arcipretura (via N. Rusca, 2): incontro di conoscenza con le autorità civili e militari. 

  • ore 16.00, in piazza Campello (davanti a palazzo Pretorio): saluto ufficiale del prefetto, Giuseppe Mario Scalia, e del sindaco, Alcide Molteni. Benvenuto da parte della Comunità pastorale espresso dai coniugi Loretta e Riccardo Speziale, moderatori del Consiglio pastorale.

  • a seguire, sul sagrato della collegiata: il vescovo Oscar Cantoni presiede i riti della presa di possesso canonica della parrocchia da parte del nuovo Arciprete. Il vicario foraneo, monsignor Francesco Abbiati, dà lettura del decreto vescovile di nomina, seguono la consegna delle chiavi della chiesa e i riti esplicativi 

  • ore 16.30 circa, in collegiata: il nuovo Arciprete presiede la Messa solenne, animata dalla corale Rusca, arricchita per l’occasione da cantori degli altri gruppi di animazione liturgica della città. Don Christian Bricola proclama il Vangelo e rivolge la sua prima omelia ai sondriesi. Concelebreranno i preti nativi della città, quelli del vicariato, gli amici e i compagni di studio dei tre nuovi arrivati. Saranno presenti delegazioni di numerosi fedeli (circa 300) dalle parrocchie dove sono stati impegnati negli ultimi anni don Christian (San Bartolomeo e San Rocco in Como), don Alessandro (Solzago e Tavernerio), don Valerio (Monteolimpino - Como). 

  • al termine, all’oratorio Sacro Cuore: rinfresco aperto a tutti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento