rotate-mobile
Tragedia improvvisa

Sondrio, muore dopo la cena da amici: indaga la Questura

Sul corpo dell'uomo, un 32enne nigeriano residente ad Alessandria, è stata disposta l'autopsia

E' stato trovato esanime sul divano da un amico, appena rientrato a casa e che ha subito lanciato l'allarme, ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. E' morto così, probabilmente per arresto cardiocircolatorio, un uomo nigeriano di 32 anni residente ad Alessandria, ma che si trovava a Sondrio in visita ad alcuni amici.

Il 32enne subito dopo aver cenato ha iniziato ad accusare un diffuso senso di malessere: nulla, però, che lasciasse presagire il tragico epilogo del mattino successivo quando l'amico, rientrato in casa dopo essere uscito per sbrigare alcune commissioni, lo ha trovato ormai privo di vita sul divano.

I soccorsi sono stati subito allertati, una volta che ci si è resi conto della gravità della situazione, ma purtroppo per l'uomo non c'è stato più nulla da fare. Sulla vicenda indagano gli uomini della Questura di Sondrio ed è stata disposta l'autopsia per capire se, come emerso dalla ricognizione cadaverica, la morte sia dovute a cause naturali, oppure se possa aver influito anche quanto mangiato dall'uomo la sera precedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, muore dopo la cena da amici: indaga la Questura

SondrioToday è in caricamento