Cronaca

Sondrio in lutto per la morte di Flaminio Benetti

Sindaco della Città negli anni 90 e grande appassionato di montagna

Città di Sondrio, e non solo, in lutto per la morte di Flaminio Benetti,.classe 1941, ingegnere libero professionista, 

Benetti questa mattina si trovava a Livigno quando è stato colto da un malore che gli è stato fatale.

Sindaco di Sondrio dal 1990 al 1994, oltre ad essere stato segretario provinciale della Democrazia Cristiana, rivestì anche la carica di Presidente della Comunità montana di Sondrio.

Benetti era anche un grande amante della montagna, tra le sue cariche anche quella di Presidente del CAI Valtellinese e consigliere nazionale sempre del CAI.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio in lutto per la morte di Flaminio Benetti

SondrioToday è in caricamento