Venerdì, 19 Luglio 2024
Richiamo all'ordine

Ubriaca e molesta: 45enne sondriese riceve un "avviso orale" dal Questore

La donna si è resa protagonista di diversi comportamenti che hanno causato problemi di ordine pubblico

La polizia di Stato di Sondrio continua l’attività preventiva finalizzata ad eliminare le condotte lesive dell’Ordine e Sicurezza Pubblica nella provincia di Sondrio. In quest’ottica si colloca la misura di prevenzione personale dell’”Avviso Orale” emanata, nei giorni scorsi, dal Questore della provincia di Sondrio Sabato Riccio nei confronti di una donna di 45anni del capoluogo valtellinese.

Le misure di prevenzione sono provvedimenti di carattere amministrativo (non penale) che può adottare il Questore con cui prescrive di mantenere una condotta conforme alla legge. In questo caso la donna, a causa dell’abuso di sostanze alcoliche, soprattutto nel fine settimana, ha provocato in diverse occasioni problemi di ordine pubblico ed il suo comportamento ha dato luogo a diverse segnalazioni e richieste di intervento delle varie Forze dell’Ordine e del personale sanitario.

Soggetti, questi ultimi, che sono stati così distolti dall’attività del controllo del territorio e di pronto impiego medico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca e molesta: 45enne sondriese riceve un "avviso orale" dal Questore
SondrioToday è in caricamento