Si corre ai ripari

L'acqua non si può bere: supermercati presi d'assalto

Andate letteralmente a ruba le confezioni di acqua e scaffali svuotati nell'attesa che Secam risolva il problema

Dopo l'ordinanza di ieri, che vieta di bere acqua in tutto il Comune di Sondrio per alcuni parametri non a norma rilevati dai controlli della Secam, i cittadini si sono letteralmente riversati nei supermercati per acquistare proprio bottiglie e confezioni d'acqua, non importa se naturale o frizzante.

Gli scaffali sono stati letteralmente svuotati in attesa che proprio Secam risolva (ci vorrà qualche giorno) la situazione e il divieto di bere acqua dai rubinetti e dalle fontane cittadine venga tolto.

supermercato 2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acqua non si può bere: supermercati presi d'assalto
SondrioToday è in caricamento