Val Bodengo, giovane belga si infortuna mentre fa canyoning. Recuperata con l'elicottero

Intervento dei tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del Cnsas

Nel pomeriggio di oggi, 9 settembre 2020, i tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del Cnsas, hanno soccorso una ragazzi di 27 anni di nazionalità belga in Val Bodengo. Stava praticando canyoning con altre persone quando si è infortunata alla schiena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta d’intervento è arrivata intorno alle 14:30. La centrale ha mandato sul posto i tecnici del Cnsas, Stazione di Chiavenna. Per recuperarla, hanno utilizzato dei paranchi e l’hanno portata fino a un punto dove era possibile effettuare il recupero per mezzo dell’elicottero di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) di Bergamo, con il verricello. Impegnati una quindicina di tecnici Cnsas e due militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. L’intervento si è concluso intorno alle 16:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piateda, un'altra vittima del bosco: 51enne precipita e muore

  • Coronavirus, primo caso tra i banchi in provincia di Sondrio: chiusa una classe a Chiuro

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Berbenno, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Elezioni comunali 2020, al voto 8 comuni della provincia di Sondrio: lo spoglio in diretta

  • Coronavirus, in provincia di Sondrio gli studenti positivi sono due

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento