Sfida la Polizia con la sua Panda: denunciato giovane valtellinese

Il ragazzo è stato bloccato dopo un breve inseguimento sulla Statale 38

Nella decorsa notte, personale della Squadra Volante, mentre era intenta al servizio di controllo del territorio, sulla S.S.38 dello Stelvio, giunta nel Comune di Chiuro, veniva sorpassata a forte velocità da un’autovettura Fiat Panda che, dopo un breve inseguimento, nel Comune di Bianzone riuscivano a bloccare l’autovettura.

Il conducente identificato in M. M. di anni 20, residente a Poggiridenti (SO), alla richiesta degli Agenti operanti di esibire i documenti, si dimostrava visibilmente alterato, emanando un forte alito vinoso, nonché sprovvisto della patente di guida valida per il veicolo condotto e trovato in possesso di grammi 1 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

Pertanto, al termine degli accertamenti, veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, ai sensi degli artt. 186 c. 2 lett. Codice della Strada e segnalato alla locale Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Sondrio, dà fuoco al palazzo comunale: preso grazie ad un cittadino coraggioso

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Coronavirus, ancora 7 morti in provincia di Sondrio nell'ultima giornata

Torna su
SondrioToday è in caricamento