menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrato da una coppia di amici, l'incubo di un giovane valtellinese

Il racconto è apparso su molti quotidiani nazionali

Una vicenda fatta di botte, violenze e soprusi, quella raccontata da un giovane valtellinese ai giornalisti del Corriere della Sera.

Il racconto parla di un gioco sadico e violento, dove il giovane valtellinese - di 19 anni - è vittima di un 22enne e della compagna di quest’ultimo di soli 15 anni, conosciuti qualche giorno prima.  Botte, tagli, bruciature di sigaretta e colpi violenti con una mazza da baseball, oppressione psicologia e piacere della violenza, tra alcol e tranquillanti.
Fortunatamente il 19enne è svenuto in strada durante "un'uscita forzata" e alcuni passanti hanno chiamato un’ambulanza, contribuendo alla sua liberazione; la coppia, che ora è indagata dai carabinieri, al momento non sarebbe in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento